Will Smith: ecco come si festeggiano i 50 anni

Rebelle: il gioco della moda
26 Settembre 2018
Bill Cosby: il “papà d’America” finisce dietro le sbarre
27 Settembre 2018

Will Smith ha compiuto 50 anni. Mentre i suoi cari condividevano messaggi di auguri sui social e i giornali elencavano i suoi ruoli migliori, l’attore pubblicava un video sul suo canale Youtube. Dopo aver ballato l’ultima hit di Drake, In My Feelings, sui tetti di Parigi, il principe di Bel Air ha deciso di accettare la sfida lanciata dal gruppo Yes Theory e fare bungee jumping da un elicottero, sopra il Gran Canyon.

Il video di otto minuti, girato da Youtube, vede uno Smith sorridente, a bordo dell’elicottero mentre si prepara al lancio. La moglie, i figli e gli amici più cari (tra cui lo storico Carlton Banks) lo guardano terrorizzati, ma l’attore non ci ripensa e si tuffa nel vuoto, in perfetto stile Yes Theory. I quattro ragazzi che hanno creato questo movimento, vivono infatti nella convinzione che per vivere una vita piena e felice bisogna fare cose nuove, che magari ci spaventano e che sono lontane dalla nostra comfort zone. Hanno proposto proprio a Will Smith di fare “heli bungee” perché sanno che l’attore la pensa come loro. In un’intervista l’attore aveva infatti raccontato di essere “motivato dalla paura” o meglio “dalla paura di avere paura”. È spesso la cosa che ti terrorizza a portati gioia e perché no esprimere il tuo potenziale. Quelli che vedono la trovata di Will Smith come una follia acchiappa visualizzazioni (e in effetti il video ha quasi raggiunto i 6 milioni in meno di 24h), dimenticano che per molti l’attore è stato fonte di ispirazione in tutti questi anni. Ci ha fatto ridere e ci ha fatto piangere e ci ha spinto a trovare la nostra felicità. Questo è l’ennesimo capitolo della sua storia. E tu, hai ancora paura?