Justin Timberlake al Super Bowl? Un flop
6 Febbraio 2018
Sanremo 2018: un’abbuffata di canzoni
7 Febbraio 2018

Il primo febbraio il clan Kardashian-Jenner ha dato il benvenuto a un nuovo membro. La più piccola delle famose sorelle, Kylie, ha infatti annunciato ieri – tramite un post su Instagram e un video – di essere diventata madre.

La notizia è arrivata dopo mesi di speculazioni riguardo la gravidanza della giovane. “Mi dispiace avervi tenuto all’oscuro di tutto, capisco che vi ho abituati a portarvi con me in tutti i miei viaggi, ma la gravidanza è stato l’unico che ho scelto di non fare davanti al mondo” ha raccontato ai suoi 102 milioni di followers. “Sapevo che il mio bambino avrebbe avvertito ogni stress e ogni emozione, quindi ho deciso di fare in questo modo per la mia piccola vita e la nostra felicità”. Una scelta molto apprezzata sia da fan che coloro non hanno mai amato le Kardashian.

Kylie ha scelto di non mostrare la sua gravidanza e di non vendere annunci ai tabloid, ma ha voluto presentare la sua bambina a tutto il mondo tramite Youtube con un video casalingo, fatto da momenti familiari e testimonianze delle sue più care amiche.

Ancora non è stato svelato il nome della piccola anche se in molti ipotizzano che si chiamerà Butterfly. Il motivo? Nel video ci sono diversi riferimenti alle farfalle e Kylie indossa una collana da loro decorata. Inoltre entrambi i genitori (il padre è il cantante Travis Scott) si sono tatuati una piccola farfalla sulla caviglia. Speriamo che non dovremo attendere altri 9 mesi per scoprirlo.

♥️

Un post condiviso da Kylie (@kyliejenner) in data: