International Couture: il mondo in passerella
9 luglio 2018
Thailandia: gli eroi di Tham Luang
10 luglio 2018

Il principe Harry è sempre stato il figlio ribelle della famiglia Windsor. Così simile a mamma Diana da farsi perdonare qualunque errore, oggi sembra aver trovato la perfetta partner nella sua neo sposa Meghan Markle. La ragazza ha infatti già infranto parecchie delle regole di condotta dettate dalla corona, dimenticandosi di indossare le calze o addirittura tenendo la mano del suo amato.

I reali inglesi sono infatti tenuti a seguire uno stretto protocollo quando si tratta di uscite ufficiali. Partiamo dall’abbigliamento. Una delle regole prevede che le donne non indossino abiti con le spalle scoperte. Regola che Meghan ha infranto proprio durante la prima apparizione sul balcone di Buckingham Palace vestendo un abito rosa che mostrava la sua abbronzatura da luna di miele. Un’altra regola infranta dalla neo duchessa? I reali devono sempre utilizzare delle clutch o pochette, così da avere le mani occupate e non rischiare che i sudditi cerchino di stringere loro la mano. Peccato che Meghan si sia recata al castello di Edimburgo con una borsa indossata a tracolla. Miss Markle è anche solita non indossare calze velate, ma presentarsi a gambe nude, adottare acconciature con ciocche di capelli ribelli e vestirsi all-black, tutte scelte vietate dal protocollo reale.

Lontana dalla tradizione è anche il suo modo di comportarsi. Meghan si è più di una volta fermata ad abbracciare giovani sudditi radunati per vederla e ha firmato un autografo a una bambina di 10 anni. Quest’ultimo gesto è vietato onde evitare che firme reali vengano falsificate. La duchessa del Sussex ha poi accavallato le gambe in presenza della regina durante il Royal Ascot ed è abituata a gesti d’affetto con il suo sposo. Harry e Meghan continuano a disobbedire al protocollo reale tenendosi per mano.

Persino la scelta della sposa di avere una torta di nozze al limone è contraria alla tradizione inglese. Dal matrimonio di Victoria e Albert è infatti una regola che la torta nuziale sia a base di frutta secca e spezie per mostrare la ricchezza della corona e la vastezza dell’impero britannico da cui provengono tutti gli ingredienti.

Insomma Meghan non ne fa una giusta, ma è anche vero che le regole sono fatte per essere infrante.

Related Post