Selena Gomez
13 Marzo 2013
InsideTheSYSTEM #5 – MODELS and MORTALS
14 Marzo 2013

Ava McAvoy, classe 1995, originaria di Jacksonville, Florida. Al momento è in placement su Milano dove è rappresentata da Boom Models Management, la sua agenzia madre è la JJ Cortez di New York City.

Chi è Ava?

Non sono veramente sicura su chi sia Ava adesso. Diciamo che sto ancora cercando di immaginarmela.

Come defineresti il tuo stile?

Il mio stile si addice molto spesso al mio umore.. Solitamente sono molto “rock&roll” ma lo personalizzo sempre con qualcosa di speciale, qualcosa di mio. Così come il mio stile di vita.. La vivo giorno per giorno, vivendo ogni momento al massimo.

In quale epoca ti sarebbe piaciuto vivere?

Avrei voluto vivere negli anni ’80 o ’90, penso siano stati gli anni migliori. Tutti erano così aperti a nuove esperienze, e così liberi. Non importava niente a nessuno.. I giorni in cui gli Aerosmith od i Motley Crue erano al vertice delle classifiche, ed anche il rap era veramente buono! Era tutto così “crudo” e stupefacente.. Adesso tutto quel che hai è Justin Bieber o Nicki Minaj, e così tante persone sono così false e banali. E questo è triste.

Quali stilisti o brand ti rappresentano al meglio?

Sinceramente non ho un marchio preferito. Adoro i pezzi vintage o rock e ci sono veramente tanti designers che adoro ma, come ho detto, dipende tutto dal mio umore e dal mio stato d’animo del momento. Finchè un qualcosa mi sta bene e mi ci sento bene e mi rappresenta al massimo, a me piace. Non potrebbe importarmene di meno del marchio.

Per te essere una Star significa…?

Essere una star è essere se stessi e fottersene di quel che gli altri pensano. Se sei VERAMENTE felice per ciò che sei come individuo e stai realizzando quello che ami, giorno dopo giorno, beh.. Sei una star. Non penso sia vivere andare avanti, giorno per giorno, senza esprimersi al massimo del proprio potenziale. Ma una star penso sia anche qualcuno che si prende cura degli altri senza aspettarsi niente in cambio. Esser se stessi e fare ciò che ti rende felice: è questo che fa di qualcuno una star.

La tua Star quindi è…?

Mia mamma. Ne ha vissute di ogni, fino all’inferno e ritorno, ed è ancora la donna più forte che conosca. Si è fatta da sola facendosi il culo, ed in quella generazione è raro. E’ anche una delle persone più protettive che conosca, una grande lavoratrice, e la rispetto veramente tanto.

Il tuo motto è…?

Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. Devi vivere così, come viene, così com’è.. Credi in te stesso e fregatene di tutto, il successo ti seguirà.

Intervista: Alessandro Nava.
Foto: Nicola Casini.