Tia Wenkman: “È la danza l’amore della mia vita”

TVLand – Montalbano: la qualità che non conosce tempo
14 Febbraio 2019
TVLand – The Umbrella Academy: la perfezione nella disfunzione
19 Febbraio 2019

By Barbara Cialdi
18 Febbraio 2019

Quello del self made woman è un concetto che si sposa perfettamente con il sogno americano: una società impostata su una scala fortemente meritocratica che premia, indipentemente dalla razza e dall’estrazione sociale, coloro che hanno la volontà di rimanere aggrappati a quel sogno con le unghie e con i denti. Il desiderio di fare sempre meglio, la forza di volontà e la capacità di avere una visione sono tre elementi imprescindibili di questo percorso: sentimenti che sono facilmente rintracciabili Tia Wenkman. Scoperta per caso, ascoltando la canzone di Bob Sinclar I Believe alla radio, durante un viaggio in auto. Tia è la protagonista del video che accompagna il brano: una ragazza meravigliosa e piena di talento, una ballerina di danza classica che a soli 15 anni ha già bene in mente quale dev’essere il suo futuro. Originaria di Scottsdale, una cittadina dell’Arizona, vicino a Phoenix, Tia Wenkman unisce una tenacia d’acciaio all’umiltà di un fiore che sta sbocciando. Ore e ore di allenamenti, lunghi viaggi lontano da casa, poco tempo per gli amici e per la famiglia. Una mente ben determinata ed un corpo flessuoso e perfetto. Caratteristiche che l’hanno resa tra le più giovani danzatrici mondiali a essere apprezzate anche nel mondo spietato dei social

Quando è arrivato il colpo del fulmine per la danza?

Ho iniziato a ballare intorno all’età di 4 anni. Ero molto vivace e mia mamma pensava che la danza avrebbe fatto in modo che le mie energie si sarebbero esaurite e che, dopo gli allenamenti, non avrei continuato a rimbalzare sui muri di casa tutto il tempo. Mi è piaciuto molto e ho deciso di unirmi a un team di ballo. Ho danzato molti generi prima di prendere sul serio il balletto classico.

 

Il mondo della danza classica richiede molto sacrificio e tu sei giovanissima. Come puoi combinare studio, vita da adolescente, amici e famiglia?

Trovare l’equilibrio è davvero difficile per me. È complicato fare cose normali da adolescenti come andare al cinema, uscire con gli amici, o avere tempo per la famiglia. Viaggio per il lavoro legato alla danza, quindi non ho molto tempo per la mia vita familiare. Sto tentando seriamente di trovare un equilibrio migliore, quindi ho deciso di non gareggiare in modo da avere più tempo per la scuola, gli amici e la famiglia.

 

Cosa fai ogni giorno per inseguire il tuo sogno?

Mi sveglio, faccio colazione e vado in studio entro le 11 per riscaldarmi in vista della mia lezione individuale. Poi prendo uno snack e mi avvio al programma Pre-Professional alla Master Ballet Academy che inizia alle 13 e va avanti fino alle 16. Poi una breve pausa prima delle lezioni serali che vanno dalle 16 alle 18:30 o anche le 20, a seconda del giorno. Quando torno a casa, trascorro del tempo con la mia famiglia. A volte devo restare a scuola di danza fino a notte fonda per finire il mio lavoro. Poi faccio una doccia, ascolto musica e stendo i muscoli o allungo i piedi prima di andare a letto.

Nel video di Bob Sinclar I Believe, tormentone dell’estate 2018, sei davvero magnifica. Cosa pensi quando ti rivedi in tv o su Youtube?

È stato davvero divertente lavorare a questo progetto! Il regista mi ha dato molta libertà di movimento e mi è piaciuto ballare in questo video senza la sensazione di dover essere perfetta. Vedermi dall’altra parte dello schermo è veramente strano: sono severa con me stessa ma mi diverto a vedere i miei progetti prendere vita.

 

Hai molti ammiratori, soprattutto su Instagram. Hai tempo per un fidanzato?

Sì, ho molti corteggiatori sui social media. Tuttavia, sono davvero concentrata sui miei obiettivi in ​​questo momento. Il balletto è il mio ragazzo, per ora.

 

Sei l’immagine della salute e della bellezza. Con quali occhi guardi al futuro e quali sono i tuoi obiettivi?

Da grande spero di essere ancora una ballerina. Mi piacerebbe aiutare gli altri e condividere le mie conoscenze e le mie esperienze. Sono sicura che sarò attiva, insegnando o prendendo lezioni, per rimanere in buona salute e in forma. Soprattutto, voglio costruirmi una famiglia tutta mia e dedicarle tutto il tempo necessario.

Ph: Eva Nys

Related Post