Metamorphosis
8 Gennaio 2016
Fausto Di Pino: Dietro il vestito, l’anima
9 Gennaio 2016

E’ una forza della natura il giovane Julian Lasarte, nato in Italia da genitori argentini vent’anni fa.

julian_1

Nella sua famiglia si è sempre respirato aria di moda, la sua mamma (ex fashion designer) è stata, ed è tuttora, la sua più grande sostenitrice. Il suo papà lavora per una grande azienda cosmetica. Gioca con l’immagine e ne rimane affascinato fin da piccolo, rivelando ben presto ambizione e talento davanti alla macchina fotografica.

julian_2

Che bambino eri Julian?

Un bambino esuberante, un po’ indisciplinato e molto curioso, facevo sempre mille domande!

Bè questo è sinonimo d’intelligenza, perché la curiosità è propria di chi non si accontenta…

Sì esatto, facevo mille domande perché avevo e ho voglia di conoscere sempre di più.

E la domanda a cui ancora non ti sei dato in una risposta?

Cosa ci faccio in Italia… ma lo scoprirò col tempo, no? (ride)

julian_3

Cosa ti ha lasciato l’Argentina?

Bè l’ho sempre vissuta un po’ da turista, mi sento cittadino del mondo in realtà. Una delle mie più grandi passioni è viaggiare, l’ultimo viaggio l’ho fatto ad Hong Kong, dove ho vissuto a casa del mio migliore amico, e mi si è aperto un mondo incredibile. Sono anche stato a New York per lavoro lo scorso anno, ma non mi ha coinvolto quanto Hong Kong.

E che cosa rappresenta per te viaggiare?

Una continua scoperta, un modo di conoscere il mondo e me stesso. Cerco di visitare sempre paesi nuovi, in vacanza, per esempio, non ritorno mai negli stessi posti.

E ti piace viaggiare da solo o in compagnia?

Preferisco viaggiare da solo e godere del piacere dell’avventura a modo mio, coi miei ritmi. Anche confrontarmi con una lingua che non conosco mi piace molto!

Non ti spaventa la solitudine, che è in realtà l’unica vera compagna di questo ambiente?

No affatto. Amo stare solo, ho imparato a farci i conti da subito.

 

La televisione ti piace?

Sì mi piace molto, ho iniziato da poco e credo che possa essere lo spazio nel quale esprimermi meglio. Amo molto la moda e soprattutto la fotografia, ma mi manca qualche centimetro per poterci lavorare in maniera continuativa, però faccio tanti servizi fotografici, e di recente ho preso parte al programma “Undressed” su DeeJayTv e girato uno spot per la Vodafone.

Come ti vedi da adulto?

Come un uomo realizzato e soddisfatto. Spero di riuscire a raggiungere i miei obiettivi, avere la possibilità d’ unire le mie passioni, che sono i viaggi e l’avventura, e magari farne un programma!

Che rapporto hai con i social?

Mi piacciono molto! Uso Facebook, Twitter e Instagram e condivido tanto della mia vita, il lavoro, il quotidiano, gli amici e i luoghi che visito.

julian_5

Che cosa ti motiva?

La voglia di costruire la mia vita come desidero. Non mi tiro mai indietro e credo di aver trovato la mia strada, spero solo d’incontrare persone in gamba dalle quali poter imparare e migliorare.

Come ti tieni in forma?

Quando riesco vado in palestra, altrimenti mi alleno a casa da solo e non dimentico mai d’idratare il viso, mattina e sera. Negli ultimi sei mesi sono dimagrito di sei chili, non riuscivo a vedermi come volevo, ma la volontà e il giusto allenamento hanno portato i risultati sperati!

julian_6

Ph: Alexander Moore
Management: Paola Benegas
Make Up: Antonella Furlan