Y/PROJECT: ombre e mistero a Pitti Uomo 95
10 Gennaio 2019
TVLand: il NOVE cambia pelle
14 Gennaio 2019

By Mariella Baroli
11 Gennaio 2019

Un nuovo anno può significare solo una cosa: 365 giorni di nuova musica grazie a cui ridere, commuoversi, ballare e riflettere. Iniziamo con Lana del Rey. L’artista ha già annunciato un nuovo album per il 2019 – Norman Fucking Rockwell – e oggi presenta il primo singolo dal (lunghissimo) titolo hope is a dangerous thing for a woman like me to have – but i have it. La canzone è una meravigliosa ballata, accompagnata da pianoforte, ma nel suo testo sembra nascondere critiche al rapper Kanye West, contro cui la cantante si era scagliata lo scorso anno per il suo supporto a Donald Trump. Chissà come la prenderà Yeezy…

Avete probabilmente già ascoltato la commuovente Without Me di Hasley; dopotutto il brano è valso alla cantate il suo primo numero 1 in classifica. In concomitanza a questo successo Halsey ha però deciso di pubblicare un remix della traccia con l’aiuto di Juice WRLD. Un connubio riuscitissimo per una canzone che resterà nella vostra selezione per molto tempo. È invece ispirata all’ultimo film di Alfonso Cuarón, Roma, il singolo della promessa Billie Eilish When I Was Older. Il brano ha un ritmo lento e malinconico che si sposa perfettamente con la pellicola che si è appena guadagnata due Golden Globe. In attesa del suo mixtape in uscita il prossimo febbraio, Kehlani ha rilasciato una traccia dal titolo Nights Like This, in collaborazione con Ty Dolla $ign. Non perdetevi il video, in cui la cantante è intenta a riparare un robot e riportarlo in vita.

Terminiamo la nostra prima playlist 2019 con una canzone italiana. Beat grezzo e rime aggressive caratterizzano Gucci Ski Mask, il singolo che anticipa il nuovo album di Lazza. Il rapper della 333 Mob si avvale del prestigioso featuring di Guè Pequeno regalandoci un brano ricco di punchline di assoluto livello.

Related Post