Le hit dell’estate: la classifica di Spotify
6 Settembre 2018
At Eternity’s Gate: Van Gogh secondo Schnabel
7 Settembre 2018

By Mariella Baroli
07 Settembre 2018

Un testo dalle influenze house anni 90 manipolato ed esaltato da due mostri dell’EDM. Per il suo ultimo singolo, Dua Lipa collabora con Silk City, Diplo e Calvin Harris creando un pezzo dal ritmo irresistibile. Electricity è una delle nuove tracce che faranno parte della versione deluxe del suo album di debutto New Rules, in uscita a inizio ottobre. Per promuovere la nuova canzone, perfetta hit di fine estate, Dua Lipa ha si è presentata sulla copertina del singolo con un nuovo look biondo platino. Voliamo in Italia e anche qui le novità non mancano: Gue Pequeno ha infatti pubblicato il primo singolo estratto da Sinatra, album in uscitail 14 settembre. La canzone, Trap Phone, vede l’ex membro dei Club Dogo affiancato da Capo Plaza, uno dei nomi più in voga della new generation che ha stravolto il panorama dell’hip hop nostrano. Uscita che sicuramente non è sfuggita agli appassionati del genere riguarda Ernia: con 68 il rapper milanese dimostra di aver fatto un ulteriore salto di qualità dopo Come uccidere un usignolo grazie a un set di liriche che spaziano da uno stile più introspettivo a un altro decisamente più “cafone”.

“Il testo l’ho scritto una mattina su un taxi mentre stavo andando in studio di registrazione”. È così che Tommaso Paradiso presenta il terzo singolo tratto dal nuovo album dei TheGiornalisti Love, in uscita il 21 settembre. “Nella mia testa New York è una canzone che potrebbe piacere a tutti e per tutti intendo dai ragazzini di quattro anni a mia nonna. È un classico per me”. Vedremo cosa ne penseranno le classifiche, che negli scorsi mesi avevano premiato Felicità Puttana, eleggendola una delle hit dell’estate.

Cinquantacinque anni dopo Love Me Do, Paul McCartney pubblica un nuovo album, Egypt Station. La leggenda della musica pop si dimostra nuovamente un talento straordinario. Rolling Stones lo definisce addirittura “un genio”. Una raccolta di brani eclettica che mostra tutto il talento dell’ex Beatles. Nelle nostre playlist torna un altro grande della musica, Lenny Kravitz con l’album Raise Vibration. Dodici nuovi brani, di cui uno dedicato al grande artista country Johnny Cash (“Quando ho perso mia mamma fu uno dei primi a consolarmi”). “Il mondo va in una direzione che non ci piace? Svegliamoci” è questo il messaggio del cantante. Siamo pronti a farlo?