Carbonara: la ricetta della felicità
6 Aprile 2018
Enzo Iacchetti – Libera Nos Domine
6 Aprile 2018

By Luca Forlani
06 Aprile 2018

Frasi a metà è il nuovo singolo di Laura Pausini in rotazione radiofonica a partire dal 6 aprile. È il secondo estratto da Fatti sentire, album pubblicato il 16 marzo scorso e già disco d’oro. “Frasi a metà è un brano rock, arrabbiato, potente, che arriva dritto al punto e anche al cuore. Parla di un’amicizia interrotta e del dolore che si trasforma in rabbia. In questa canzone c’è tutto il mio essere, quando taglio i ponti è finita, significa che ho sofferto talmente che il limite è stato raggiunto. E tutto si interrompe, a metà, come frasi e verità sospese che perdono di significato”, racconta la cantante.

Il brano è firmato da Edwyn Roberts e Niccolò AgliardiFatti sentire è invece il tredicesimo album di inediti di Laura Pausini. È stato presentato lo scorso 16 marzo in volo tra Milano e Roma.

“Allacciate le cinture, è il comandante Laura Pausini che vi parla”, poteva sembrare uno scherzo, “e invece no” (citando un suo famoso brano). La voce che rimbomba nell’aeroplano è proprio quella della cantante italiana più famosa al mondo. Questo il lancio (è proprio il caso di dirlo) che l’artista romagnola ha riservato al suo ultimo disco di inediti. Laura Pausini si è improvvisata anche hostess, servendo acqua e bibite con tanto di carrellino.

La scelta di presentare Fatti sentire in volo non è stata casuale: “vivo tutti i giorni in aereo, da 25 anni e volevo farvi vedere uno spaccato della mia vita e spiegarvi questo disco, che non è autobiografico. Anche se ognuna delle 14 canzoni racconta delle storie che sono successe anche a me”. Fatti sentire è una sorta di invito che la cantante vuole fare a se stessa e alle persone che ascoltano la sua musica. Un invito a mostrarsi per come si è, con tutte le proprie fragilità: “spesso non siamo forti come sembriamo, ecco vorrei dire a tutti di essere più coraggiosi, io stessa sono sempre stata giudicata e ho sofferto tanto per questo, ho cercato, sanguinando, di proteggermi facendo il possibile per piacere a chi mi giudicava male, ho pensato di superare così questa debolezza”. Laura ha sempre trovato forza grazie alla sua musica e al palcoscenico.

È tempo di apprezzarsi per come si è, con pregi e difetti. E proprio essendo sempre totalmente se stessa la cantante è diventata una star planetaria amata e seguita in tutto il mondo. Le canzoni del disco sono piuttosto diverse tra loro. Ha, infatti, chiamato cinque produttori diversi. Tra gli autori si possono annoverare oltre ai già citati Niccolò Agliardi ed Edwyn Roberts, Tony Maiello, Cheope, Giulia Ananìa e l’ultima “scoperta” di X-Factor Enrico Nigiotti.

Il secondo estratto Frasi a metà è una ballad rock radiofonica e di forte impatto. Un’interprete camaleontica e sempre alla ricerca di novità, lo dimostra il regaetton Nuevo. Il filo che lega l’album è che in ogni canzone c’è qualcuno che deve fare una scelta. E questo “qualcuno” deve farsi sentire, ovviamente. La canzone che la emoziona di più è Francesca (Piccola Aliena), un brano che racconta della figlia di sua cugina morta a tre anni per una malattia rara.

In Fatti sentire convivono le sue due anime, quella introversa e quella più estroversa: la popstar che durante la sua esibizione al Festival di Sanremo esce fuori dal teatro Ariston per cantare in mezzo alla gente e l’interprete timida e romantica degli esordi. Il 2018 per la Pausini è un anno importante, festeggia infatti 25 anni di carriera e dopo essere tornata, lo scorso febbraio, proprio su quel palco dove tutto è iniziato con la vittoria nella sezione Nuove Proposte nel 1993, il 21 e 22 luglio sarà la prima donna a cantare al Circo Massimo di Roma.

Laura Pausini si conferma un’artista in continua evoluzione e capace di stare sempre al passo con i tempi. Un’icona della musica italiana nel mondo, un orgoglio nazionale che decolla sempre con successo.

Related Post