Sanremo 2017: niente Festival per la Pausini
8 Dicembre 2016
Festival Europeo 2016, la finale
12 Dicembre 2016

Dopo le speculazione degli ultimi giorni la coppia ha fatto sapere la verità tramite un comunicato apparso su Twitter

kim_kanye_2

E’ durato meno di quarantotto ore il giallo sul presunto divorzio all’orizzonte tra Kanye West e Kim Kardashian. A lanciare la bomba era stato il quotidiano online Us Weekly, secondo il quale l’ereditiera classe 1980 aveva già compilato le carte per il divorzio e per ottenere la custodia esclusiva dei figli North e Saint (che ha da pochissimo compiuto il primo anno di età). Una pugnalata al cuore dell’acclamato rapper e fondatore della Good Music, che poche ora è riapparso in pubblico dopo il ricovero in ospedale del mese scorso dovuto a un esaurimento nervoso.

La coppia Kardashian-West (piuttosto che stare a guardare) ha preferito mettere a tacere subito le malelingue: prima con un comunicato ufficiale postato sul profilo Twitter dello show Keeping Up With The Kardashians (rassicurando immediatamente gli oltre 350.000 follower) e poi è stato Jonathan Cheban, fondatore del sito TheDishh.com e storico amico della coppia, a parlare ai media: “Gli ho sentiti via FaceTime per chiedergli se queste voci erano vere: vi posso assicurare che sono totalmente infondate”.

Insomma, dopo il furto e sequestro subito da Kim a Parigi e il brutto periodo di stress dal quale sembra essere appena uscito Mr.West (che sembra già essere tornato in studio per preparare il seguito del suo ultimo album, The Life of Pablo) ora la coppia vuole solamente godersi un periodo di pace per ritrovare la serenità perduta. Magari anche lontani dai riflettori? No, questo è praticamente impossibile!