Justin Timberlake, paternità e nuovo album

Halloween Stars
1 Novembre 2016
Victoria’s Secret Fashion Show 2016, ecco la lineup
2 Novembre 2016

By Matteo Squillace
2 Novembre 2016


“Non posso dare troppi dettagli: arriverà quando sarà il momento giusto”. Anticipazioni col contagocce ma pare avvicinarsi a grandi passi l’uscita del prossimo album di Justin Timberlake. Artista poliedrico e showman assoluto, l’ex membro degli ‘Nsync ci ha fatto ballare per tutta l’estate con il brano Can’t Stop the Feeling, singolo ancora in testa alle classifiche di tutto il mondo e che anticipa il quarto disco da solista di JT. Un lavoro però che non vedrà la luce prima del 2017.

L’autore di My Love infatti si sta dividendo tra studio di registrazione (che sta condividendo con produttori del calibro di Pharrell Williams e Timbaland) e il ruolo di papà a tempo pieno. Un anno e mezzo fa è nato Silas, il primo figlio avuto dalla relazione con la celebre attrice Jessica Biel: “La nascita di Silas è stata da ispirazione per il mio lavoro, ha cambiato il mio modo di creare e ascoltare la musica. Ad esempio in Can’t Stop the Feeling (che fa parte della colonna sonora di Trolls, il nuovo cartone animato targato Dreamworks)  ho deciso che era arrivato il momento di trasmettere sensazioni positive al mondo: mi sembra di aver centrato l’obiettivo”.

Probabile quindi che questo sarà il mood del prossimo disco? “Non voglio dire che il mio nuovo materiale sia all’antitesi di The 20/20 Experience ma ha un suono decisamente unico, che non ho mai sperimentato in carriera. Se quel disco rappresentava qualcosa che ti circondava, questo nuovo assomiglia a un pugno tra gli occhi”. Una dichiarazione che ha gettato in delirio i fan e che rende ancor più snervante l’attesa per uno dei dischi più attesi del prossimo anno.