Cannes: tutta l’Italia del Festival
22 Maggio 2017
Dior Cruise 2018
24 Maggio 2017

By Massimiliano Benetazzo
23 Maggio 2017

Tre influencer molto diversi tra loro, sempre attenti alle nuove mode, capaci di muoversi con disinvoltura tra fashion, beauty e lifestyle. Loro sono Catherine Poulain, Alice Basso e Roberto De 
Rosa: tre stili a confronto per tre differenti beauty routine. Vedendoli spesso coinvolti come brand ambassadors di importanti aziende cosmetiche ho deciso di sviscerare con loro il tema della bellezza.

Tre parole per descrivere la tua routine di bellezza…



Catherine: Una routine semplice ed efficace: pulizia, idratazione e cura dei dettagli.

Alice:
 Essere fiera di me, prendermi cura di corpo e mente, far splendere un sorriso.

Roberto:
Semplice, fresca, energizzante.

 

Cosa non può mancare nel tuo beauty case?

Catherine: Sono una grande appassionata di rossetti, perciò non esco mai senza uno che segua i trend del momento.

Alice
: Rossetto rosso e mascara.

Roberto:
Una crema rivitalizzante, bava di lumaca, Touche Eclat di Yves Saint Laurent e l’idratante Aqua Power di Biotherm.

La tua fragranza del cuore?



Catherine: Black Opium di Yves Saint Laurent, la uso da sempre.

Alice:
Insuperable N.1 di Eminence, l’unico che mi abbia davvero colpito facendomi chiedere ad una sconosciuta: “che profumo indossi?”

Roberto:
Dior Bois D’argent, un profumo che dietro la tenerezza, nasconde una composizione molto precisa. Avvolgente, sensoriale e singolare.

 

Occhi o labbra?

Catherine: Va a periodi, in questo momento prediligo gli occhi.

In linea però con il galateo del make-up la Cat ci spiega anche che lei opta sempre per la giusta misura, quindi colori tenui sulle labbra qualora si voglia concentrare l’attenzione truccando gli occhi e viceversa.

Alice:
 Occhi, lo specchio dell’anima.

“Farsi belli”.. una necessità o qualcosa di più?



Catherine: Farsi bella per una donna non è solo una buona abitudine quotidiana. Prendersi cura di se ci aiuta ad esaltare al meglio la nostra bellezza naturale, ci rende più determinate e sicure di noi.

Alice:
Per me farsi bella non è solamente un bel make up, significa prendersi cura di se stesse, dall’aspetto fisico a quello interiore. È questo quelle che consiglio ad ogni donna, moglie, mamma o nonna. Se sei splendente fuori ma hai il buio dentro, farsi belle non serve a nulla.

Roberto:
 Si tratta di una parte fondamentale della mia vita, un piacere soprattutto ma ma anche lavoro. Tre dimensioni inscindibili che convivono allo stesso tempo.