Enrico Lo Verso
18 Febbraio 2016
Gigi Saccomandi: Raccontare una storia attraverso la luce
22 Febbraio 2016

Giuseppe Di Morabito

di_morabito_1

Giuseppe Di Morabito, giovanissimo stilista calabrese, dopo il successo di “Who’s On Next” (competizione per giovani stilisti emergenti sostenuta da Vogue Italia) ha presentato la sua nuova collezione di Alta Moda autunno-inverno 16/17 durante la tre giorni di Kermesse di Alta Roma, nella spettacolare cornice dell’Ex Dogana allo Scalo di San Lorenzo, in un mix perfetto di romanticismo ed anticonformismo.

di_morabito_2

Qual è l’ispirazione della collezione?

Deriva dalla dicotomia di due opere di Giuseppe Arcimboldo che sono la Flora e la Flora Meretrix, quindi ho unito questi due concetti legando un’immagine più romantica ad un’altra con uno spirito più rock, e questo si può notare dai capelli o gli accessori come i guanti tagliati. Diciamo che è la Flora che si lascia un po’ andare e diventa lasciva.
Infatti nell’intro della sfilata ho voluto un abito casto e puro rappresentato con il colore bianco e a seguire le figlie ribelli.

di_morabito_3

La tua cliente ideale?

Potrebbero cadere nel vecchio in alcuni casi gli abiti (ride n.d.r.) però sono tendenzialmente indirizzati ad una ragazza giovane.

Su quale mercato ti orienti maggiormente?

Sicuramente quello italiano è il mio preferito visto che è la mai patria, però alla fine i buyer sono maggiormente all’estero.

di_morabito_4