Franco Noriega: Un’appetitosa intervista allo Chef & Modello

Vincenzo Costantino: Nato per lasciar perdere, e vivere
25 Febbraio 2016
Barbara Foria: Una Very Normal People, con licenza di far ridere
29 Febbraio 2016

Franco Noriega

Un’appetitosa intervista allo Chef & Modello

 

Franco Noriega, come tutti i latino-americani, ha dei tempi calmi e rilassati e questa intervista è stata leggermente sospirata. Diciamo pure che questo bellissimo ventisettenne peruviano si è fatto desiderare, come è giusto che sia per un idolo delle copertine e di Instagram come lui.

Quello che più colpisce è sicuramente il suo metro e 88 cm di altezza che per un modello è sicuramente un dato normale, ma se si considera che il bel Franco è peruviano si rimane effettivamente un po’ spiazzati. Certo la madre è italiana, precisamente milanese, per cui il suo particolare aspetto fisico ha radici miste. Alto, quindi, e con un fisico perfetto, atletico e vigoroso. Occhi e capelli color nocciola, carnagione ambrata, denti bianchissimi, l’hanno fatto diventare una vera Star sul web!
Ma ciò che rende “unico” questo adone è che a Maggio aprirà il suo primo ristorante a New York, dal nome Brasa, nel quartiere di Williamsburg a Brooklyn perché lui ama cucinare ed è uno chef di tutto rispetto, tanto che ci ha confessato di prediligere la cucina alle passerelle.
La sua prima campagna risale al 2008 per Dolce & Gabbana, immortalato da Mario Testino, e da lì in poi la sua carriera di modello è decollata: Burberry, Zegna, Marc Jacobs solo per citarne alcuni. Ma la passione per la cucina non l’ha mai abbandonato: versatile, creativo e assolutamente attento alla salute e alla qualità degli ingredienti che usa, non potevo non chiedere se avesse una ricetta speciale e ho scoperto che…

noriega_2

 

Non ho una ricetta in particolare ma devo dire che un ingrediente che amo moltissimo è il Quinoa, che si usa molto dalle mie parti. Adoro cucinare il “Quinotto”, ovvero un risotto con quinoa molto buono e sano. Fino a cinque anni fa il Quinoa non lo conoscevano in molti, mentre adesso questa pianta è divenuta famosa in tutto il mondo grazie alle sue proprietà, come fosforo e magnesio. Gli Inca la chiamavano “madre di tutti i semi”.

Modello e cuoco: due professioni ben distinte. Come vivi questa duplice esperienza di vita?

Fare il modello ed il cuoco è ovviamente un’esperienza molto diversa ma a tratti molto simile in quanto entrambe, secondo me, sono una forma d’arte. Ho iniziato a fare il modello otto anni fa e ci sono momenti di gioia e altri di inquietudine profonda mentre quando cucino provo sempre sensazioni meravigliose e di grande soddisfazione. Ho un eccezionale energia mentre cucino. Preferisco fare questo sicuramente.

Ebbene questo talentuoso chef, che vanta anche una vera passione per il fitness (non avevamo dubbi) ha un contratto con la più celebre agenzia di modelli Next Models di New York -presente anche a Milano, Londra , Parigi, Miami e Los Angeles- ed organizza anche corsi di cucina a New York, che registrano il tutto esaurito.
Perché come dice Alain Ducasse, noto chef francese : “E’ una storia d’amore la cucina. Bisogna innamorarsi dei prodotti e poi delle persone che li cucinano”.

noriega_3Ph: Jacques Ferrand

Franco Noriega: Instagram

Testo: Barbara Cialdi
Foto in apertura: Gregory Vaughan