Baby Marcelo

I Luoghi Comuni Dell'Estate
8 Luglio 2015
Closer
10 Luglio 2015

E’ un personaggio surreale, una vera creatura notturna Baby Marcelo lo trovi nei migliori club di Ibiza. Un performer assoluto, non solo per la sua creatività nel portare in scena un personaggio diverso per ogni spettacolo, ma anche per la sua capacità nel coinvolgere il pubblico attraverso la sua voce, lui è il vocalist di innumerevoli dance hit mondiali.

marcelo_2

Come hai iniziato a lavorare a Ibiza?

Ho iniziato per caso una ventina di anni fà. La mia formazione viene dal teatro, dopodiché ho iniziato a fare performance sui trampoli travestito ispirandomi ai danzatori Butoh giapponesi. Insomma era molto teatrale come situazione. La prima volta in discoteca é stata a Parigi dopo avermi notato mentre facevo teatro di strada il proprietario di un locale mi ha invitato ad esibirmi, poi Roma e in un attimo mi son trovato al Ku di Ibiza che ora si chiama Privilege.

Com’è cambiata l’isola in questi anni?

L’isola rimane sempre un posto magico ma si è inevitabilmente globalizzata. Nasce come posto unico per freaks e hippies, negli anni Ottanta tutto lo stars system veniva qui per il senso di libertà di mischiarsi con la gente comune (che poi tanto comune non era: erano tutti matti), ora è un business . Prima si veniva per vedere cose particolari mai viste (come Baby Marcelo) ora vengono per vedere i DJ super star che trovi a Las Vegas tanto quanto a Beijing.

marcelo_3

Che stagione sarà quella che sta per iniziare?

Globalizzata! Sarà fortissima perché Ibiza è un brand che vende molti altri brands!

Per quali party lavorerai quest’anno?

Partendo dal concetto che non mi voglio legare a nessuno e con il mio party “The Face of Ibiza” farò solo degli eventi, essere in competizione con delle multi nazionali è difficile.(quello appena fatto al Pacha è stato strepitoso … Io c’ero) . Poi farò un party il martedì al Privilege con una grande organizzazione Italiana insieme a M2O (la radio) e tanti altri progetti in via di ultimazione.

Ti sei mai detto… cambio lavoro?

Amo il mio lavoro, però il mondo sta cambiando e io sono troppi anni che lo faccio! La mia anima mi dice di andare avanti magari tornando a un teatro d’avanguardia . La discoteca è un palcoscenico alternativo, ora vorrei un pubblico più classico. Ibiza ha possibilità di venderti in tutto il mondo e di conoscere persone diverse. Questo è impagabile.

marcelo_4

La serata più folle a cui sei stato?

(Io la so ma non la posso dire ) Sicuramente quando facevo “La Troya” dove si perdeva il senso della realtà talmente era forte lo scambio di energie. Ibiza è un amplificatore di energie sia in positivo che in negativo.

Quali sono gli ingredienti per la riuscita di un party?

Un tempo era la passione che trasportava il backstage l’innovazione e l’originalità di ciò che volevi comunicare. Oggi ci vuole un grade budget, prima si poteva partire da zero. Adesso quello che conta è il marketing.

Cosa ti dici prima di uscire la sera?

La mia barba punge?

marcelo_5