InsideTheSystem #14 – Lost in Shanghai

Luglio suona rock: Queen, Doors & Rolling Stones tornano al cinema
12 Giugno 2013
Lo schermo è donna
12 Giugno 2013

InsideTheSystem #14 – Lost in Shanghai

Seppur abbastanza sicura che oggi fosse solo martedì, rieccomi a battere sui tasti di ”Inside The System”, per l’appuntamento fisso con la mia amata Italia!

La settimana è iniziata con la campagna pubblicitaria per Volskwagen, seguita da un catalogo di abbigliamento con un fotografo favoloso dal nome impronunciabile e terminata con la pubblicità di un brand di design di interni altrettanto impronunciabile.

Come a Milano, anche qui la concorrenza è spietata, il melting pot di modelle e modelli è incredibile ; le agenzie spuntano ovunque come funghi e, ad ogni angolo puoi incrociare bus carichi di bambolotti e bambolotte provenienti da ogni parte del mondo e la cui età media si aggira attorno ai 16 anni.

Nonostante io abbia festeggiato già un paio di volte i miei 22, mi mischio tra le folle in incognito, grazie ad una allure di ostentata innocenza, dichiarandone venti, ricevendo come risposta “pensavo 18″ ed avvertendo pertanto una certa soddisfazione.

Per quanto riguarda la mia routine alimentare, continua ad essere delirante e, se davvero “siamo quello che mangiamo”, sappiate che sto per diventare una confezione monodose di noodles.

Una delle mie coinquiline ha tentato di salvare le mie papille gustative, accompagnandomi in un ristorante in cui avrebbero dovute avere “la piza” (le doppie in Brasile non sono contemplate) e la cameriera mi ha gentilmente portato un dischetto piccolo e tondo composto da un impasto dolciastro, ricoperto da una quantità imbarazzante di formaggio, ketchup e olive. Non contenta mi ha chiesto se volevo della maionese.

Ho preferito non rispondere.

In ogni caso, ho apprezzato lo sforzo ed inizio ad affezionarmi ai miei “roommates“: sì, anche a quelli che mi entrano in bagno, mentre faccio la doccia.

D’altronde, si sa che ho il cuore tenero.

Anche questi ultimi 7 giorni, insomma, sono volati, ma sappiate che ho iniziato ad effettuare un duro, durissimo lavoro di ricerca, per raccontarvi il folle mondo notturno di Shanghai… quando la città si trasforma, le luci si accendono e si spengono i cervelli.

Ma non voglio anticiparvi nulla…

Al prossimo sabato, sempre su StarsSystem.it!

Stay StarsS!