Franco Pugi

Il segno inconfutabile della conoscenza: un marchio impresso a fuoco che non sbiadisce mai, resistente al tempo e alle mode. Un elemento che solo un artigiano è in grado di infondere alle proprie creazioni.

Quella di Franco Pugi è una storia che parte dall’alto: la vedi scendere dalla Torre di Arnolfo per infilarsi tra le botteghe orafe del Ponte Vecchio.

La puoi avvertire passeggiando per il Giardino di Boboli, la senti abbracciare tutta Firenze culla di progresso e traguardi. Una storicità
guadagnata sul campo costruita in un retrobottega ammonticchiando ore e ore di lavoro, mettendosi al servizio del tempo e della tradizione.
Senza compromessi: il sacrificio più duro da affrontare per raggiungere la grandezza.

Quella di Franco Pugi è anche una storia fatta di sensi: le dita che assaporano ogni asperità della pelle ancora da lavorare, gli occhi che analizzano ogni cucitura per non lasciarsi sfuggire la più leggera imprecisione, il cuore che registra e cataloga ognuna di queste sensazioni. Una storia d’amore tutta italiana che viene trasmessa sussurrando, i segreti più intimi rimangono intatti e inviolati.
Come ogni buon artigiano insegna…

Scopri di più nella sezione StarsSystem per le aziende.