Maradona: ci vuole calma…
27 Giugno 2018
Gianna Tani – Per la giusta rotta
29 Giugno 2018

By Fabrizio Imas
28 Giugno 2018

Represent è il duo stilistico formato dai due fratelli Mike e George Heaton – tutto made in UK –  che per la seconda volta scelgono di presentare la loro collezione a Milano. Abbiamo appena visto come sarà la primavera estate 2019: un vintage/rock con ispirazioni pop. La sfilata, molto divertente si è svolta intorno a una Rolls Royce sulla quale ogni modello alla fine ha avuto modo di poter scrivere quello che si sentiva di dire in quel momento. All’inizio poteva sembrare uno scempio, ma per fortuna la povera Rolls era stata rivestita da un film protettivo che dopo un accurato lavaggio l’avrebbe fatta tornata al suo splendore originale. I due stilisti raccontano di amare la moda e il Manchester United, e proprio a quest’ultimo si sono ispirati per la collezione.

Qual è stata l’ispirazione per la collezione?

Parte tutto dall’idea di riportare a oggi tutto quello che è molto anni novanta così come veniva indossato e visualizzato nella zona di Manchester nel nord dell’’Inghilterra, in quanto era ed è uno stile veramente distintivo. Io amo le silhouette inglesi di quegli anni, che forse sono stati i più divertenti. Il tutto però ovviamente rivisitandoli e aggiungendo un twist moderno.

Qual è il vostro cliente ideale?

Partiamo sempre da quello che piace a noi e poi, di conseguenza, attraiamo una clientela giovane e sofisticata che non ha paura di esibirsi.

 

In quali paesi siete più richiesti?

Al momento senza ombra di dubbio sono l’America e l’Asia, ma vogliamo e sentiamo che è il momento giusto per espanderci.

 

Come scegliete i tessuti per i vostri capi?

Siamo orgogliosi di dire che tutto quello che facciamo è made in UK, dall’inizio alla fine e, quando non riusciamo a farlo, veniamo a produrre in Italia. Per ogni singolo dettaglio, andiamo a cercare un piccolo fornitore in grado di creare appositamente per noi quello che abbiamo in mente di produrre.