Milano d’amare: le migliori mostre di Settembre
22 Settembre 2017
Sotto la luce di Ferré
25 Settembre 2017

By Lorenzo Sabatini
25 Settembre 2017

Vittorio Cordella, mastermind del brand Joshua Sanders, dal 2008 sostiene giovani designer che vogliono trovare spazio e dare forma alle loro visioni. Ed è proprio dalla visione del prodotto moda di Vittorio che nasce Joshua Sanders, brand di calzature e accessori che ha presentato la collezione primavera estate 2018 durante la settimana della moda milanese di questo settembre. Il costante spirito di ricerca del marchio e la sua fascinazione per il moderno ben si esprimono nell’attitude cosmopolita dal design contemporaneo, caratteristica che distingue le creazioni pensate da Cordella. Anche quest’ultima collezione non ha deluso le aspettative: le scarpe – 100% Made in Italy – ben si adeguano al fervore che si è creato attorno al termine “individualità”. Gli accessori Joshua Sanders sono pensati infatti per donne che non hanno paura di esprimersi e fare scelte di moda fuori dall’ordinario.

“Il viaggio di Joshua Sanders SS18 – dichiara Cordella – è l’esplorazione del mood sporty chic che porta l’anima cosmopolita del brand un passo più vicina al modo moderno di sperimentare la vita”. Il logo è il trait d’union delle varie tipologie di footwear della main collection. Il nome “Joshua Sanders” campeggia sulle trainers, sulle bag oversize, nei sabot. Stretchy lycra, popeline a righe, pelle e canvas stampato uniti a suole da corsa ultra leggere: questa il nuovo approdo stilistico del brand, perfetto mix di comfort e femminilità. L’appeal street-couture continua ad affascinare, soprattutto per la versatilità del prodotto.