Drake, ecco il nuovo singolo
23 Giugno 2017
Calcio storico 2017: la finalissima
26 Giugno 2017

By Fabrizio Imas
26 Giugno 2017

Per chi come me ha vissuto gli anni 90’, prima in Italia e poi in USA, è stato come fare un tuffo nel passato, tornare diciottenni in un secondo. La realtà è che per fortuna stilisti come Dorian Gray, direttore creativo del brand italo americano Malibu 1992, hanno ancora voglia di divertirsi creando linee non scontate e che si affacciano ad un pubblico specifico, forse l’unico modo per creare un solco netto rispetto agli altri brand e sopravvivere al tritacarne del fashion system. Ed è su queste basi che Malibu 1992 si è imposto, rivelandosi una delle note più liete delle scorsa Milano Fashion Week dove protagonista è stata la collezione Primavera Estate 2018.

Quindi benvenuta Los Angeles con il suo Chateau Marmont (lo storico hotel situato a West Hollywood, sinonimo di lusso e crocevia di storie e leggende) ed il suo infinito viale del tramonto dove sfoggiare tuxedo iper sartoriali in colori diversi ed un bandana alla 2Pac, ma non mancano blazer con pattern tanto cari alla West Coast ed inserti in seta e PVC.

Il denim è essenziale , grintoso e si avvale della speciale collaborazione di Meltin Pot, leader del Made in Italy. Tanti gli ospiti coloratissimi in prima fila, tra cui gli amici Marcelo Burlon e Justine Mattera.