Musica e piante: un legame di successo
8 Marzo 2017
Ermal Meta – Vietato morire
9 Marzo 2017

By Fabrizio Imas
9 marzo 2017

E’ stato proprio Calcaterra, brand supportato dalla Camera Nazionale della Moda Italiana, a chiudere il calendario della MFW17 allo scalone Arengario presso la sala delle Cariatidi. Un nuovo nome, dunque, che ha presentato per la prima volta la propria collezione durante la fashion week.

Daniele Calcaterra è il direttore creativo della casa di moda nata nel 2011, già molto apprezzato dalle celebrity. Il riconoscimento del suo talento è avvenuto all’apertura del primo negozio monomarca, qualche mese fa.

La collezione la possiamo descrivere come un lusso contemporaneo che si ispira alle opere di Richard Serra.

Presenti alla sfilata erano Justine Mattera (attrice e conduttrice), Natasha Stefanenko (ex super modella, nonché attrice e presentatrice), e Barbara Snellenburg (attrice, modella e blogger di successo).

Ecco cosa ci ha detto la bellissima Justine, accompagnata dalla giovanissima modella Vivienne, la sua splendida figlia.

Conoscevi già il brand?

No, è stata una bellissima scoperta. L’ho trovato estremamente chic e moderno. Mi hanno anche vestita per l’evento. È lì, ecco, che si è presentato il problema della mia taglia “short”, ma devo dire che son stati bravissimi.

C’è un capo che ti ha colpito particolarmente?

Sì, assolutamente. C’è un tailleur, ad esempio, che vira sul rosso. Spero di indossarlo presto.