H&M, spot natalizio con Adrien Brody
1 Dicembre 2016
Gae Aulenti stupisce ancora
2 Dicembre 2016

Corre l’anno 1885 quando Mattia Dellera e Carlo Lanzani Dellera decidono di aprire la prima pellicceria Dellera, fondando un marchio che in poco tempo divenne sinonimo di sapiente lavoro artigiano, tradizione ma anche intraprendenza. Da Pavia al mondo. Ancora oggi, dopo il succedersi di ben quattro generazioni, il marchio veste donne di qualsiasi ceto sociale, le cui aspettative sono qualità ed eleganza. Materiali innovativi e cura dei dettagli, la collezione di quest’anno ruota intorno a modelli dal taglio corto, disegnati per accompagnare lo stile informale nella nuova era del luxury streetstyle.

Si parla quindi di una donna sempre più trasversale, senza tempo, senza età, ricca di stile e personalità. Il brand presenta in collezione felpe, giacche, bomber in lapin, murmansky, visone, rex, chinchilla, accostati a pelle e a montone. Tra le tinte della stagione troviamo tonalità che vanno dal blu, al grigio, dal nero al porpora accompagnati da petrolio e bianco. Una solida realtà Made in Italy che resiste alla crisi.