Hugh Hefner: il fabbricante di sogni
28 Settembre 2017
Milano Film Festival: cinema metropolitano
29 Settembre 2017

By Lorenzo Sabatini
28 Settembre 2017

“Scream yourself!” e’ lo slogan della collezione P/E 2018 del brand indipendente di abbigliamento femminile DassùYAmoroso, un inno ad essere per prima cosa se stessi. Stefano Dassù e Pasquale Amoroso sono due giovani imprenditori che esortano ad inseguire i propri sogni. ”La “Y” non solo unisce i nostri cognomi – dichiara il duo creativo – con un simbolo grafico che diventa logo, ma è la nostra mente e anima, esprime la nostra identità. La possiamo ritrovare nella collezione come stampa, ricamata con pailettes oppure ancora più simbolicamente come incrocio di nastri di raso applicati”. Altro elemento distintivo della collezione è il tartan, che con i colori richiama immediatamente l’immaginario anglosassone.

Da ciò si evince un’evidente fascinazione per il dark e la cultura streetpunk. Il tessuto british è presentato con sopra posta la stella a cinque punte che rappresenta terra, acqua, fuoco e spirito ed in senso più grande l’Universo e l’armonia dell’Uomo con esso. L’enfatizzazione della struttura modulare di questo tessuto, reso così optical, grafico e 3D, è il trait d’union della collezione SS18.

La combinazione dei colori rende un effetto visivo ipnotico e misterioso. Gli elementi punk sono ben bilanciati dall’alta qualità dei tessuti di questi capi 100% Made in Italy. Ci hanno confidato in esclusiva, mentre entusiasti ci mostravano il site del loro e-store vetrina di marchi esordienti chiamato STUDIO13STORE, che la loro prossima collezione ruoterà attorno all’elemento della forza. Tornando alla collezione SS18, la campagna della collezione è frutto della collaborazione con la fotografa Ilaria Taschini e la stylist Karolina Gendek D’Andrea, che, secondo quanto affermano i fashion designers “hanno portato una nuova linfa vitale al brand”, aiutandoli così nel consolidare la loro visione moda composta da citazioni, stilizzazione ed ibridazione.