Britney Spears: il pop non fa invecchiare
23 Aprile 2018
Venom: le immagini che aspettavamo
24 Aprile 2018

By Lorenzo Sabatini
24 Aprile 2018

Consuelo è il progetto dell’imprenditrice Consuelo Campanile, connotato dal suo imprinting essenziale, ricercato ed estremamente femminile.
 Il marchio debuttò nel 1993 con un iconico abito di piquet bicolore, reminiscenza dei favolosi 70’s.
 Gli abiti Consuelo sono effortless chic e sofisticati, per donne che non prediligono ostentare troppo.

La più grande lezione che hai imparato dal produrre abiti per bambini, con cui debuttasti?

Ho imparato attraverso la mia esperienza di mamma a rispondere alle loro esigenze.

 

Esiste un trend che non ti rappresenta?

Si, esiste. Una donna troppo aggressiva non mi rappresenta.

 

Descriviti in quanto donna.

Penso di essere una donna attenta al dettaglio. Mi sento molto curiosa, determinata e cerco di leggere le diverse realtà. Ho una grande passione per il mio lavoro che assorbe molto del mio tempo. Oggi cerco di dedicarmi dello spazio che mi permette di essere più in equilibrio con me stessa.

Il tuo prossimo grande obiettivo?

Vivere tra Ibiza e Milano e vedere ancora tante cose a me sconosciute.

 

Descriveresti il mood della tua prossima collezione?

E’ una collezione per una donna consapevole di se stessa e delle proprie emozioni. Praticamente come sono io, e pronta per ogni situazione.

 

Stai leggendo qualcosa al momento?

Voglio vivere così di Isabel Losada.

 

La parte più bella dell’essere nel settore dell’abbigliamento?

Potersi vestire senza condizionamenti.

 

Cosa serve per lanciare un brand e mantenerne vivo l’interesse nel tempo come hai fatto tu?

Grande coraggio, determinazione, non perdere mai di vista l’obiettivo, tanta passione e tanto amore.