#AltaRoma – Focus on Brognano
29 Gennaio 2017
Justin Bieber, lunga pausa in vista
30 Gennaio 2017

By Lorenzo Sabatini
30 gennaio 2017

L’indagine stilistica del duo creativo Melampo Milano per la nuova collezione fall-winter 2017-2018 guarda all’opera del surrealista contemporaneo spagnolo Dino Valls, attualmente uno dei maggiori rappresentanti delle arti figurative in Spagna.

Introspezione, subconscio e visioni oniriche sono le maggiori caratteristiche della produzione del pittore spagnolo. Lulù ed Anna Poletti, finaliste del concorso di Vogue Italia diretto dalla editor Sara Maino “Who’s on Next? 2016“, in questa collezione presentata durante la kermesse romana di alta moda AltaRoma, propongono un guardaroba in cui l’abito è una sorta di supporto formale, il quale veicola una sensazione interiore.

La traduzione stilistica della visione di Valls è un sofisticato equilibrio tra capo strutturato e destrutturato, un omaggio all’abbigliamento barocco raffigurato nei quadri senza tempo del pittore spagnolo, e che sono stati riproposti in passerella da Melampo. La camiceria gioca un ruolo-chiave, i pantaloni sono fluidi e morbidi. Chimere ed altre creature araldiche spuntano sui capi: la traduzione di un’esperienza onirica e metafisica in abbigliamento.

Nel loro immaginifico viaggio Anna e Lulù mixano diversi stili: tartan, collari vittoriani, barocco spagnolo, passando per il gotico. Moda come occasione di introspezione ed evasione dalla realtà, ricongiungendosi così alla sua fonte: il sogno.