TVLand – Grande Amore e Todo Cambia: Rai3 a tutto racconto
12 Aprile 2019
Beauty guide: come conservare il profumo
12 Aprile 2019

By Mariella Baroli
10 Aprile 2019

Ogni anno, la Milano Design Week ospita visitatori da tutto il mondo, mentre il capoluogo meneghino si tinge di colori e musica. Cuore pulsante della manifestazione è da sempre l’Università Statale, che – grazie alla collaborazione con la rivista Interni – ospita una serie di installazioni sperimentali e interattive di architettura e design, frutto della collaborazione tra progettisti di fama internazionale e aziende di riferimento, oltre che istituzioni e start-up. Tra gli artisti presenti quest’anno c’è anche Ludovica Diligu, designer e fondatrice del brand LABO.ART. La sua installazione interpreta con sobrietà ed eleganza il tema di quest’anno, Human Spaces, attraverso la trasposizione dell’abito dalla vitalità dell’essere umano allo spazio atemporale della imponente teca memorabilia.

Una teca di 9 metri di larghezza per 2,81 metri di altezza accoglie 5 maxi camicie spianate e resinate. Ludovica ha scelto per questa installazione cinque gradazioni di blu, cromia iconica delle collezioni LABO.ART, che rappresentano lo scorrere della giornata in una temporalità cristallizzata e incorniciata. La camicia” ha spiegato la designer “abbandona il suo utilizzo tradizionale di capo indossato per trasformarsi in un’installazione che induce alla riflessione sullo scorrere della vita e del tempo”.