Shu Uemura: la notte porta bellezza
11 Aprile 2018
Romina Caponi – 16R Firenze
12 Aprile 2018

By TiTo Ciotta
12 Aprile 2018

L’avevamo lasciato nei panni di Pinocchio e lo ritroviamo in quelli dell’impavido eroe che ruba ai ricchi per dare ai poveri. Stiamo parlando di Manuel Frattini. Un cavallo di razza del musical italiano, attualmente in scena presso il Teatro Nuovo di Milano con lo spettacolo:

ROBIN HOOD
fino al 15 aprile 2018
Teatro Nuovo / Piazza San Babila – Milano
coreografie di Gillian Bruce
musiche di Beppe Dati
regia di Mauro Simone
con Manuel Frattini, Fatima Trotta, Maurizio Semeraro, Andrea Verzicco, Federica Celio, Giulio Benvenuti e con Federico Colonnelli, Luca Laconi, Gianmarco Gallo, Piero Mattarelli, Pierluigi Lima, Paolo Ciferri, Lucrezia Stopponi, Arianna Bertelli, Silvia Riccò, Martina Maiorino, Elena Barani

Inutile raccontare la storia dell’arciere di Sherwood, tutti la conosciamo. Ma questo Robin Hood è da vedere e da sentire. Per saperne di più di questa versione 2.0 abbiamo incontrato Manuel Frattini nel camerino del Teatro Nuovo.

Robin Hood, una storia che ha accompagnato e continua ad incantare grandi e piccini, ripercorrendo le gesta di uno dei eroi più amati di sempre. Ma Robin Hood è anche uno spettacolo che diverte, che convince e in certi momenti entusiasma; uno show che conquista i sensi dello spettatore, ma soprattutto è uno spettacolo per tutti, come ha precisato Manuel Frattini, e noi che l’abbiamo visto e applaudito non possiamo che confermarlo.