Sabrina Querci e le Q.Connections
13 Ottobre 2016
Il Giullare è morto
14 Ottobre 2016

mamafashion

La moda che guarda oltre

StarsSystem sposa l’iniziativa di Mama Kenya  azienda, forse più associazione, che da anni realizza accessori e abiti legati a progetti solidali per le donne del Kenya e dell’India – organizzando nello spazio Gadames 57, situato nell’omonima via a Milano, uno shooting coinvolgendo l’Istituto Italiano di Fotografia.

Ogni anno seimila minorenni muoiono nel silenzio per avere avuto rapporti con uomini adulti. Una piaga sociale che da sempre esiste e della quale poco si parla. Mama Kenya da molto tempo esprime nel concreto la sua vicinanza e abbraccia iniziative benefiche di questa natura. Diventa parola per chi non può esprimersi, diventa braccia di chi non può reagire.

Tre outfit, tre modelle e tre set fotografici ci raccontano l’immagine estetica del brand ibBan, che ogni anno dona parte del ricavato a fini umanitari fra l’India e l’Africa.

impaginato2a_modelle

Per questo Mama Fashion. Immaginiamo la moda coma una madre, protettrice e in grado di fare scelte morali sane.  Si può fare uso di questa per motivi che non siano sempre necessariamente legati al profitto e all’accumulazione di immagini ma per qualcosa di altro e alto.

Almeno questa volta è così.

I fotografi sono ragazzi giovani e talentuosi, provenienti dal celebre Istituto Italiano di Fotografia, ai quali è stato affidato ciascuno un colore di fondale : Martina Zanini -celeste- , Sofia Masini – grigio – e Selena Ramondo con il compagno e socio Federico Gais – nocciola-. Ognuno di questi ha sposato la causa a nome StarsSystem e interpretato modella e outfit secondo la propria visione.

impaginato3a_modelle

Gli abiti sono preziosi, ricchi di ricami e inserti. Ci si perde fra specchietti, frange, perle e merletti. Il gusto è orientale, ricercato ed estremamente contemporaneo. I toni cromatici spaziano dal beige, al rosa antico, all’ottanio e al nero. I toni del make-up freschi e delicati.

impaginato1a_modelle

Il fashion system raramente ama il silenzio, sarebbe necessario, oltre che eticamente corretto, utilizzasse spesso il rumore a fini, come dire, utili all’ uomo?

impaginato4a_modelle

Ph: Martina Zanini, Sofia Masini, Selena Ramondo e Federico Gais
Styling: Pietro Rebosio
Mua & Hair: Elija K.Gutierrez
Model: Kate, Alexa, Lynn – Beyond models

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]