Weekend is Playlist vol. 14
18 Maggio 2018
Levanto – Una finestra sul mare
18 Maggio 2018

By TiTo Ciotta
18 Maggio 2018

Elena Bucci è attrice, drammaturga e regista, tra le più interessanti figure del panorama teatrale italiano. Si diploma alla Scuola di Teatro di Bologna. Nel 1993 fonda con Marco Sgrosso la compagnia Le Belle Bandiere con la quale produce, dirige e interpreta spettacoli e progetti teatrali tra gli altri. Macbeth, Hedda Gabler, La locandiera, Antigone, Svenimenti, La canzone di Giasone e Medea giusto per citarne alcuni, fino ad arrivare a:

LE RELAZIONI PERICOLOSE
Teatro Franco Parenti – Via Pier Lombardo, 14, Milano
regia Elena Bucci, con la collaborazione di Marco Sgrosso
con Elena Bucci, Marco Sgrosso, Gaetano Colella

Lo spettacolo Le relazioni pericolose porta sul palco del Teatro Franco Parenti un labirinto di specchi. I ruoli dei personaggi e i rapporti di potere tra di essi mutano in continuazione, si invertono e si scambiano in una continua tensione, tra giochi di seduzione e verità falsate. I personaggi combattono un eterno duello, con gli altri e con la propria interiorità, in una duplice tensione che li rende assetati di sentimenti quanto spaventati all’idea di provarli. In scena, con Le relazioni pericolose, una danza macabra sopra l’abisso di una società avvelenata dalla noia e ubriacata dalla libido di auto affermazione, che preferisce il possesso al piacere.

Per saperne di più abbiamo avuto il piacere di incontrare, prima del Sipario, la pluripremiata Elena Bucci (Premio UBU 2000 come migliore attrice non protagonista, Premio Hystrio 2007, Premio E.T.I., Premio Hesperia 2006, Premio Artoran a Ross 2011, Premio Eleonora Duse 2016, Premio Ubu 2016 come migliore attrice e di nuovo nel 2017 Premio Hystrio) in uno dei camerini del Teatro Franco Parenti è nata questa interessante chiacchierata.

Elena Bucci e Marco Sgrosso riprendono, dopo molti anni, lo studio intorno a quest’opera geniale che, attraverso piccole storie di amore e sesso di qualche singolare individuo, traccia il ritratto di un’intera epoca, con le sue aperture al futuro, le sue paure e le sue trappole, le limpide utopie, le paure e la cecità, realizzando uno spettacolo, di grande impatto visivo, quale è Le relazioni pericolose.

Piccola curiosità, ma grande vanto: Elena Bucci e Marco Sgrosso, figurano entrambi nel cast del chiacchierato film, del regista Guadagnino, Chiamami col tuo nome.