Baby star distrutte dalla vita
14 Aprile 2017
Raul Montanari – L’anima di uno scrittore
18 Aprile 2017

By Antonino Pezzo
14 Aprile 2017

Tra lavoro e impegni quotidiani pare che molta gente non riesca a trovare un momento della propria giornata da dedicare alla lettura, ma ora le scuse non bastano: l’Associazione Italiana Editori (AIE) ha organizzato la nuova fiera dell’editoria italiana Tempo di Libri, dal 19 al 23 Aprile 2017 presso Fiera Milano Rho. Si tratta di una sfida notevole, con più di 700 incontri e circa 2.000 ospiti. Scrittori, narratori, linguisti, editori, giornalisti, artisti, scienziati, grafici, illustratori e lettori condivideranno un programma culturale strutturato attorno alle lettere dell’alfabeto, ognuna usata come punto di partenza per affrontare una tematica. La lettera T, ad esempio, è dedicata al grande attore napoletano Totò.

Tra centinaia di eventi ci sarà anche l’annuncio dei dodici romanzi finalisti al Premio Strega, il più importante premio e riconoscimento letterario italiano, e festeggiamenti di anniversari relativi al panorama universale dei libri come i settant’anni di Stephen King.

Tempo di Libri è davvero un ambizioso progetto milanese creato per essere protagonista nel settore e in grado di poter competere con il Salone di Torino o altri noti appuntamenti. In occasione di questo magico evento Milano apre le porte ad aperitivi con famosi autori, a cene letterarie e biblioteche aperte fino a mezzanotte.

La lettura è qualcosa di essenziale nella vita ed è uno dei pochi mezzi capaci di farci sognare. Con quella riusciamo a mitigare i nostri problemi e a creare un mondo in cui depositarli per un certo periodo di tempo. La cultura è un farmaco di cui abbiamo bisogno.