Miss Universo 2018: la vittoria delle donne del #metoo
17 Dicembre 2018
2019: dieci film che ci fanno già sognare
18 Dicembre 2018

Paola Turani

Il mio sogno ad occhi aperti

slide-interna-alessandro-navaBy Alessandro Nava
18 Dicembre 2018

Dal primo numero cartaceo di StarsSystem il servizio dedicato alla modella e influencer. Elogio alla tenacia e alla lungimiranza di una donna differente.

I volti ingannano raramente, scriveva a Paul Brulat, poiché si possiede l’anima del proprio volto e il volto della propria anima. Quando incontri Paola Turani non puoi che comprenderne appieno la verità. In quest’epoca di facce esposte e di realtà deformate, gli occhi limpidi, il sorriso radioso e l’aura semplice – e per questo magica – fanno di Paola Turani una vera rarità. La pensa così anche il quasi milione di persone che la segue ogni sul suo profilo Instagram e le decine di collaborazioni eccellenti chiuse nell’ultimo periodo, che vedono in lei non più solo una modella ma una testimonial preziosa per raccontare valori di cui c’è sempre più necessità. Conosco Paola dapprima che Instagram ridefinisse i parametri della comunicazione e i social network contribuissero alla nascita di nuove professioni e miti da inseguire. Era già una modella affermata che si divideva tra Parigi, città che ha molto amato per lo stile, ma non sempre per le esperienze vissute, e la sua amata Bergamo, dove oggi vive il suo “Sogno ad occhi aperti” in compagnia del fidanzato Riccardo e del loro adorabile terranova Nadine.

“Quando ho iniziato a fare la modella, viaggiavo moltissimo e vissuto esperienze fantastiche, ma le pressioni dell’ambiente erano davvero molto pesanti da sopportare, ma la sofferenza più grande era legata alla solitudine che il mestiere spesso impone”. Oggi Paola non è certamente sola, sta vivendo un periodo davvero speciale della sua vita, frutto di un approccio alle cose sempre costruttivo e di un’infinità di Sogni cui dare forma. Quello che più conta per Paola però, sta per realizzarsi. Il prossimo anno sposerà Riccardo Serpella – “il Serpella” – suo compagno di vita da oltre sette anni. La meravigliosa dichiarazione fatta in Provenza tra i campi di lavanda, luogo del loro primo viaggio, e immortalata in uno scatto che ha fatto innamorare la rete, è stato un inno al vero romanticismo. “Credo di aver amato Ricky fin dal primo istante, uno dei miei Sogni era vivere un amore profondo, fatto di rispetto reciproco e di quotidianità”, mi confida Paola. “C’è stato qualche momento meno felice ovviamente, ma non abbiamo mai smesso di prenderci cura l’uno dell’altra, di parlare, confrontarci e di progettare la nostra vita”.

Ama fare progetti Paola, sceglierli con cura valutandone ogni aspetto. Lo sanno bene le “Turyne” (così si definiscono le fan della Turani), che sostengono la propria Musa con l’affetto che si dona ad un’amica speciale. “Oggi il mio lavoro si è evoluto, trasformato e arricchito, sento maggiormente la responsabilità della mia immagine e ne sono finalmente padrona, non sono più solo una modella con delle caratteristiche fisiche e le misure riportate su un composit, della cui opinione non frega nulla a nessuno. Oggi le aziende mi cercano per costruire insieme le loro campagne, contribuire ai loro messaggi attraverso la mia opinione, i miei occhi e soprattutto le mie parole”. Un altro Sogno che si realizza.

“Lo devo ai miei followers, ai professionisti con cui ho avuto il piacere di lavorare e a coloro i quali mi hanno sempre sostenuto e che apprezzano ogni aspetto di me e delle mie scelte. Non si può piacere a tutti ne sono consapevole, e non sono neanche interessata. Quello a cui tengo di più è l’onestà e il rispetto reciproco. La vita non è fatta solo di cose belle ma è importante avere un atteggiamento positivo e guardare le cose dalla giusta angolazione. Ci sono situazioni che necessitano di tempo per essere metabolizzate, è vero cerco di affrontare tutto con la giusta grinta e determinazione, ma ho anch’io i miei momenti difficili, penso per esempio a quando ho parlato della recente separazione dei miei genitori; ho ricevuto migliaia di messaggi di figli e figlie che avevano vissuto la stessa esperienza. È stato confortante e in qualche modo terapeutico”.

Quando è arrivata sul set del servizio del quale vi vogliamo offrire un assaggio, puntualissima e bellissima, la sua energia e temerarietà hanno contagiato tutti. Paola ama curare ogni dettaglio e la sua esperienza davanti alla macchina fotografica sublima ogni scatto. Per cogliere appieno la forza travolgente che la caratterizza e l’unicità, di cui siamo orgogliosi, basta scorrere tra le bellissime immagini del suo profilo Instagram e guardare le stories con cui quotidianamente accompagna le giornate dei suoi seguaci. Non c’è artificio, né nei sentimenti tantomeno nelle parole. Paola Turani è proprio così, una ragazza da Sogno.

Ph: Alessio Albi
Style: Dario Amato
Mua and hair: Vania Cesarato
Location: StarsOasis Garlasco
Management Paola Turani: GOODVIBRATIONGROUP.COM

Paola Turani indossa Mario Dice, Burberry, Etro, Valentino, Silvian Heach, Manfredi Manara e Louis Vuitton

Dreams And Dreamers – Il primo numero cartaceo di StarsSystem in edicola a partire dal 18 dicembre.

Related Post