Andrea & Cat – La dolce fuga
16 Ottobre 2017
Mykonos: una dolcissima scoperta
17 Ottobre 2017

By Riccardo Galeazzi
17 Ottobre 2017

Ora l’attesa si farà insopportabile: è uscito il secondo e definitivo trailer di Star Wars – Gli Ultimi Jedi, ottavo episodio della fortunata saga creata da George Lucas. Poche ore dopo la sua pubblicazione youtuber e appassionati erano già intenti a costruire congetture e teorie nuove teorie con i pochi spezzoni di film a disposizione. Alcuni affermano di aver già capito la storia; altri si sono più prudentemente limitati a spiegare le immagini che hanno visto. Iniziamo con qualche delucidazione. Dopo l’ esplosione della base Starkiller in Episiodio VII la Resistenza decide di spostare il proprio quartier generale, la cui ubicazione è ormai conosciuta dal Primo Ordine. Il Generale Leia Organa propone il pianeta Crete (novità nell’universo di Guerre Stellari) ex base militare dei ribelli contro l’Impero. Come già detto, Crete è un pianeta da cui viene estratto un minerale dal colore rosso acceso. Le immagini delle navicelle che sollevano polvere rosso sangue, diffuse col primo trailer, raccontano proprio di questo nuovo scenario.

Il Primo Ordine scoprirà però anche questa base e Kylo Ren verrà incaricato dal Supremo Leader Snoke di guidare gli Snowtrooper contro le forze della Resistenza. Il nuovo trailer mostra che Primo Ordine e Resistenza dovranno fronteggiarsi pure nello Spazio e che Kylo Ren potrebbe dover uccidere la Principessa, sua madre. Nel frattempo, Rey ha trovato Luke e l’anziano Jedi le insegnerà le vie della Forza: nonostante siano già stati realizzati sette film e scritta una enorme quantità di libri di approfondimento questo rimane uno dei temi più nebulosi del film.

I nerd più esperti dicono che Rey abbia raggiunto un misterioso albero, denominato Albero della Forza, che nasconde al suo interno alcuni volumi, una sorta di enciclopedia che raccoglie testimonazione dei Maestri, le origini del loro cavalierato e i segreti della Forza. La parte più intrigante di questo trailer è la linea che collega Rey, Luke, Kylo Ren e Snoke. Due Maestri e due apprendisti. Due apprendisti in bilico tra la Luce e il Lato Oscuro.

Verso il finale però, il colpo di scena: le immagini lasciano intendere che in Rey ci sia la vocazione di un Signore Oscuro. Dice Luke: «Ho visto questa forza bruta solo una volta; – riferendosi probabilmente a quella di Kylo Ren – allora non ebbi paura. Ne ho adesso». Tesi rinforzata da un montaggio in cui Kylo Ren sembra offire,il suo aiuto a Rey per completare l’addestramento. Da un lato si potrebbe pensare che sia un gioco di sequenze per invogliare gli spettatori ad andare al cinema, ma da un altro si rimane disorientati quando nella scena successiva Rey è al cospetto del Supremo Snoke. Che si lasci davvero aiutare da Ren? Sarebbe una svolta interessante, anche se drammatica. Per scoprirlo non ci resta che aspettare il 13 Dicembre.