Vespa, Mentana e la tv nelle “urne”
7 Marzo 2018
Museo di Doccia – Un tesoro da salvare
9 Marzo 2018

By Sabrina Busso
09 Marzo 2018

Dopo il successo nelle sale dell’ultimo capitolo della saga, Star Wars – Gli Ultimi Jedi (uscito in Italia lo scorso dicembre) Disney e Lucasfilm hanno annunciato un prequel della vita di Han Solo. Già ne abbiamo visto un’anteprima con il teaser trailer annunciato lo scorso 4 febbraio durante il Super Bowl.

Han Solo, interpretato da Harrison Ford nei primi tre storici capitoli della serie, è un contrabbandiere corelliano che nella storia di Guerre Stellari diventerà un personaggio cruciale nella battaglia dell’Alleanza Ribelle contro l’Impero Galattico. Solo è anche il padre di Kylo Ren (Ben Solo) avuto da una relazione con la Principessa Leila Organa, interpretata da Carrie Fisher, venuta a mancare nel dicembre 2016. Diretto da Ron Haward, Phil Lord e Christopher Miller, scritto da Jon e Lawrence Kasdan, è il secondo film del filone denominato come Star Wars Anthology, una serie di film ambientati nell’universo galattico che narrano vicende precedenti e assestanti dalla saga principale, come abbiamo già visto in Rogue One: A Star Wars Story.

Il film racconta la vita di un giovanissimo Han Solo, ancor prima degli eventi di Star Wars – Una Nuova Speranza e dopo Star Wars- La Vendetta dei Sith. Il contrabbandiere e furfante incontra, a Mos Eisley, Luke Skywalker e Obi-Wan Kenobi e li aiuta a combattere e salvare Leila prigioniera nella Morte Nera.


Cast stellare con Alden Ehrenreich che si è guadagnato il ruolo di Solo e il fedele compagno di razza wookie Chewbecca, intepretato da Joonas Suotamo. Lando Calrissian è interpretato da Donald Glover, rapper, attore e autore della fortunata serie tv Atlanta. Il film vedrà anche le partecipazioni di Woody Harrelson (True Detective) Thandie Newton e Emilia Clarke, la Daenerys Targaryen di Game of Thrones. Non ci resta che aspettare l’uscita nelle sale italiane il 23 maggio. Pronti per viaggiare nell’iperspazio con il Millennium Falcon?