MAshRome Film Fest: l'evento cinematografico di Roma

Resistenza Artigiana: un docu-film di grande umanità
1 Dicembre 2012
MAshRome a New York City con Archet-Hip-Hop: The Greek Theatre In Remix
1 Dicembre 2012

MAshRome Film Fest: l'evento cinematografico di Roma

Star’s System Tv è media partner della seconda edizione del primo festival in Italia dedicato al mash up/remix.

 

 

La nuova tendenza cinematografica di moda a Roma, e non solo, è il mash up. Cosa significa? Letteralmente, si può tradurre con “purè”, ma indica anche l’azione culinaria di “schiacciare” o di “passare” frutta e verdura. Insomma, per dirla alla Boston Globe, è “una mescolanza di stili corrotti per formare un collage creativo”. In altre parole, è un’arte ricombinata, un processo di mixaggio di materiali tratti da fonti diverse, che danno vita a una nuova composizione. Nonostante l’evoluzione del genere sia imputabile a internet e al social networking, quest’arte affonda le sue origini nel passato e la nostra rivista non si è fatta sfuggire l’occasione di proporvi una sfida davvero ardua. Siete pronti a montare immagini e suoni? Siete pronti a copiare, ritagliare, incollare, trasformare, mixare e assemblare il tutto per creare un’opera sensazionale? Siete pronti a utilizzare i nuovi linguaggi crossmediali? Se sì, allora non vi resta che iscrivervi al primo festival in Italia dedicato al mash up/remix, ovvero al MAshRome Film Fest, che quest’anno si terrà a Roma a maggio 2013. Il Festival presenterà opere innovative e sperimentali provenienti da ogni parte del mondo. Tutte delizieranno il pubblico con contenuti originali e non convenzionali sotto il profilo del metraggio, delle tecniche utilizzate, delle modalità di produzione e di distribuzione (crowdfunding e crowdsourcing). Gli autori interessati a partecipare al Festival, potranno caricare il proprio video, protetto da password, su vimeo o su youtube e compilare l’application form on-line sul sito www.mashrome.org specificando il link, la password e la categoria alla quale si vuole concorrere. Le opere dovranno pervenire entro e non oltre il 31 gennaio 2013.