MAshRome a New York City con Archet-Hip-Hop: The Greek Theatre In Remix

MAshRome Film Fest: l'evento cinematografico di Roma
1 Dicembre 2012
Looper: viaggio nel tempo
2 Dicembre 2012

MAshRome a New York City con Archet-Hip-Hop: The Greek Theatre In Remix

Grande successo di pubblico e critica per “Archet-Hip-Hop: The Greek Theatre In Remix”,  la prima opera creata e prodotta da MAshRome.

 

Presentata a New York City lo scorso 10 novembre al RE/Mixed Media (New York  Brooklyn Lyceum), l’opera “Archet-Hip-Hop: The Greek Theatre In Remix” è stata acclamata da tutti. “Elettrizzante, commovente, suggestiva”: così è stata percepita e vissuta. Ad appena un anno dalla sua nascita, MAshRome è sbarcata oltre oceano con una performance ideata e prodotta per sperimentare la forza della contaminazione delle arti. Partendo dalla tragedia greca e passando per l’esperienza cinematografica, MAshRome realizza un nuovo lavoro in chiave remix. Il teatro greco incontra le arti contemporanee: il teatro, il cinema, la musica, la danza vivono insieme sullo stesso palcoscenico per dare vita a nuovi linguaggi e offrire nuovi significati. Archet-Hip-Hop: The Greek Theatre In Remix  è un lavoro sperimentale che ha come protagonista Medea di Euripide portata sul grande schermo da Pier Paolo Pasolini, poeta, intellettuale e regista, che ispirandosi alla tragedia greca ha raccontato e interpretato la complessità della società moderna del XX secolo. Con “Archet-Hip-Hop: The Greek Theatre In Remix”  il teatro, il cinema, la musica e la danza dialogano fra di loro. Quattro gli archetipi (amore, tradimento, vendetta, distruzione) raccontati attraverso quattro sequenze tratte dal film di Pierpaolo Pasolini. Le immagini  senza sottotitoli sono accompagnate dalla musica del grande compositore e musicista Mr. Ryuchi Sakamoto (numerose le colonne sonore per grandi film e vincitore nel 1987 dell’Oscar per “L’Ultimo Imperatore di Bernardo Bertolucci) . Sulle note del pianoforte del maestro, Jimmy Ferguson ha diretto Mariliana Arvelo, Bethany Lange, Cedric Antonio (ballerini professionisti, alcuni provenienti dal master teatro/danza di Pina Bauch) e Lorenzo Balducci (attore, protagonista della serie tv “R.I.S.“, nel cinema diretto da Carlo Verdone, Carlos Saura, Ricky Tognazzi) per dare vita a una live performance che ha rappresentato gli archetipi vissuti da Medea . La vicenda è stata introdotta e raccontata da Noel Dinneen (attore, performer vincitore del Drama Desk award per Charlie Victor Romeo) che ha recitato alcuni passi tratti dalla tragedia di Euripide.