Kick-Ass 2: intervista a Mark Millar

Diva Universal omaggio a Madonna e a Coco Chanel
15 Agosto 2013
Donne nel mito: Madonna
16 Agosto 2013

Kick-Ass, Hit Girl e Red Mist tornano nel sequel dell’irriverente commedia d’azione sui supereroi del 2010 diventata in breve tempo un cult cinematografico: “Kick-Ass 2″. La folle bravata di Kick-Ass (Aaron Taylor-Johnson) ispira una nuova ondata di crociati mascherati fai-da-te, guidati dal Colonnello Stars (Jim Carrey), a cui si unisce anche il nostro eroe. Quando questi supereroi dilettanti vengono inseguiti da Red Mist (Christopher Mintz-Plasse), rinato con il nome di Motherfucker, solo Hit Girl (Chloë Grace Moretz), riuscirà a sventare la loro fine.

L’ultima volta che abbiamo visto la ragazza assassina Hit Girl e il giovane vigilante Kick-Ass, stavano entrambi cercando di vivere come due normali teenager con i nomi di Mindy e Dave. Preoccupato del diploma di fine anno e di un futuro alquanto incerto, Dave crea la prima squadra di supereroi “mondiali” insieme a Mindy. Sfortunatamente però la ragazza viene scoperta nei panni di Hit Girl, ed è costretta a ritirarsi, restando sola ad affrontare il terrificante mondo della scuola, popolato da malvagie studentesse. Dave, a quel punto, si rivolge all’ex criminale Colonnello Stars per entrare a far parte del suo gruppo di giustizieri.

Mentre i supereroi si danno da fare sulle strade della città, il supercattivo di tutto il mondo, Motherfucker, crea la propria squadra e mette in atto un piano per far pagare Kick-Ass e Hit Girl per ciò che hanno fatto a suo padre…