Scandalo d’estate!
24 Luglio 2017
Justin Bieber, stop al Purpose World Tour
25 Luglio 2017

By Matteo Squillace
25 Luglio 2017

I fan che finora si sentivano un po’ persi e spaesati possono finalmente tirare un sospiro di sollievo: il venticinquesimo film della saga di James Bond si farà, e vedrà la luce nel 2019. Le domande ora sono due: ci sarà nuovamente Sam Mendes alla regia (direttore d’orchestra delle ultime due pellicole, Skyfall e Spectre)? Ma soprattutto, sarà ancora l’affascinante Daniel Craig a vestire i panni dell’agente segreto più famoso nella storia del cinema? L’attore britannico subito dopo le riprese di Spectre aveva fatto intendere che dopo quattro film il suo ciclo nel ruolo di Bond era da considerarsi terminato, ma stando agli ultimi rumors pare che Craig sia ritornato sui suoi passi.

La data esatta, annunciata da MGM ed Eon Productions, è quella dell’8 novembre 2019: a breve quindi si dovranno sciogliere i dubbi attorno al ruolo dell’attore principale, ma anche del regista. E in questo senso i nomi che circolano sono veramente di livello assoluto: su tutti quello di Christopher Nolan. Il regista di Dunkirk in passato aveva rivelato di seguire con attenzione i film di Bond, e anche secondo Tom Hardy Nolan sarebbe l’uomo giusto al momento giusto per dirigere il venticinquesimo capitolo della saga con protagonista l’agente 007.