Tre buoni propositi
20 Gennaio 2017
Little Miss America
20 Gennaio 2017

By Matteo Squillace
20 Gennaio 2017

“Jack ha fatto tanto lavoro, sta bene finanziariamente ed è ormai lontano dalle scene da tanto tempo…”. Il Jack in questione è Jack Nicholson, e se la frase arriva da un amico e collega di vecchia data come Peter Fonda (compagni sul set di Easy Rider) allora si tratta di un annuncio praticamente ufficiale. “Non voglio parlare per lui, ma ormai mi sembra chiaro e lampante per tutti”. A sette anni dall’ultima apparizione sul grande schermo, uno degli attori più iconici e famosi di Hollywood è ufficialmente in pensione.

jacknicholson1

Un crepuscolo iniziato già da qualche tempo: il tre volte premio Oscar ha partecipato all’ultimo film nel 2010 (Come lo sai, diretto da James Brooks), poi solo apparizioni mondane, serate di gala e parterre alle partite dei suoi amatissimi Los Angeles Lakers. Già dallo scorso anno però l’attore di Reds ha cominciato a disertare il courtside dello Staples Center, e le uscite in pubblico sono diventate sempre meno.

“Ho paura di morire solo, vorrei un ultimo amore ma le donne ormai di me non si fidano più – diceva in un’intervista rilasciata nel 2015 e che fece in brevissimo il giro del mondo -. L’attore con più nomination nella storia degli Academy (ben dodici) spegnerà ottant’anni il prossimo 22 aprile: gli ultimi cinquanta sono storia recente del cinema, e un po’ di tutti noi.

jacknicholson2