Davide Boosta Dileo omaggia Wolverine

Il grande orso
2 Luglio 2013
Cani Sciolti
2 Luglio 2013

Davide Boosta Dileo, tastierista e co-fondatore dei Subsonica, ha omaggiato il celebre mutante Marvel, Wolverine, nel suo nuovo video “L’Immortale”, da oggi disponibile su youtube e iTunes.

 

“La prima volta che Wolverine ed io siamo apparsi sulla Terra era il 1974,” ha dichiarato Boosta. “Nonostante la laicità è difficile non desiderare di possedere alcuni tratti dell’eroe tratteggiato da Trimpe e Wein. Tra le meravigliose doti di questo mutante le più impressionanti sono quelle più semplici, forse, quelle più umane: la dignità, la lealtà, la capacità di sopravvivere ai dolori della vita (che non sono le ferite inferte al corpo dai nemici). La canzone è un piccolo omaggio a queste doti, le più faticose da sostenere da parte di una manciata di superpoteri. I Litfiba del 1985, con un sample bello e fondamentale, suona analogico come il corpo umano all’interno di una canzone rivestita di elettronica e violenza digitale come l’adamantio fuso allo scheletro di ossa di Wolverine. Un’avventura bella. Come ogni volta che tra le pagine o sullo schermo o nella vita appare un eroe”.

Davide Boosta Dileo (6 album, 4 dischi di platino, 1 disco d’oro, 2 MTV European Music Awards) è anche un dj, un produttore (lavora per le più prestigiose label dance, tra le quali Mantra, Ocean Dark, Stereo Seven, Toast Hawaii, Btwisted, ecc.) e un remixer (Placebo, Skin, Client, Moby e unico in Italia per Depeche Mode). In sostanza, ha suonato dietro ogni consolle d’Europa.

Per giunta, è anche scrittore, con all’attivo ben quattro libri, l’ultimo dei quali il suo primo dedicato ai bambini e da gennaio 2013 è il nuovo volto di SKY ARTE HD, il nuovo canale culturale di SKY, dove nel programma Boo(k)sta: Libri in musica, racconta i suoi libri preferiti in modo originale, componendo ogni volta una colonna sonora inedita per ciascun libro.

Il campionamento del brano e del video (“Eroi nel vento“) interpretato dai Litfiba e tratto dall’album “Desaparecido” del 1985 compare per gentile concessione di Warner Music Italia srl.