Colpo di fulmine: come scegliere il profumo perfetto

McGregor contro Khabib: come uccidere lo sport
10 Ottobre 2018
Mario Acampa: una forza della natura
10 Ottobre 2018

By Massimiliano Benetazzo
10 Ottobre 2018

Scegliere un nuovo profumo non è mai semplice all’inizio di una nuova stagione, soprattutto perché si tratta di un qualcosa di molto personale. Nonostante le mode del momento, la fragranza ideale deve rispecchiare prima di tutto la nostra personalità. Vediamo come orientarci verso la migliore e quale accordo scegliere per affrontare la stagione più fredda.

Conosci le famiglie olfattive

Le diverse famiglie olfattive contengono materie prime diverse ed evocano sensazioni diverse stimolando varie corde del nostro pensiero. Alcune ci rappresentano più di altre, ad esempio la famiglia olfattiva agrumata è schietta, fresca e frizzante mentre quella orientale ha un’aroma molto sensuale ed evocativo.

Considera la stagione

La stagione dell’anno influisce sulla nostra condizione psicologica e una fragranza deve anche saper rispecchiare come ti senti. Il profumo è come un abito, fragranze più leggere e fresche nelle stagioni più calde e in quelle fredde si sentirà il bisogno di avvolgersi con essenze più dense e persistenti.

Conosci il tuo tipo di pelle

A ogni pelle il suo profumo, teniamo in considerazione che sulle pelli secche il profumo evaporerà più in fretta e la persistenza sarà minore, dunque sarebbe meglio optare per un’ eau de parfum più intensa. Al contrario, sulle pelli grasse il profumo durerà di più, quindi anche un profumo più leggero sarà percepibile a lungo. In questo caso va benissimo la versione eau de toilette.

Attenzione agli altri prodotti profumati

Se abbiamo già una crema o un deodorante al quale non possiamo rinunciare, in questo caso bisogna trovare una fragranza che non vada in conflitto con gli altri profumi per creare un sentore armonioso. Oppure, il contrario, utilizzare prodotti il cui odore completi o esalti quello del nuovo profumo.

Usa l’istinto

I profumi suscitano emozioni forti e toccano le corde più profonde della nostra memoria. Ognuno di noi ama una fragranza perché ricorda qualcosa. Individuata quella in grado di colpirci a fondo non potrà essere che la scelta migliore.