Weekend is Playlist vol. 2
23 Febbraio 2018
Angelo di Genio: Coast to Coast
26 Febbraio 2018

By Massimiliano Benetazzo
24 Febbraio 2018

Con il passare degli anni una problematica molto comune del capello maschile è la perdita di densità e consistenza. Per chi non possiede di natura ricci voluminosi o capelli con un fusto più ampio che garantisce acconciature vaporose, anche dopo una buona asciugatura i capelli tenderanno a diventare lisci e piatti. Se poi consideriamo gli agenti atmosferici avversi come pioggia o vento, il risultato finale sarà quello di una frangetta in stile levriero afgano.

Possiamo però provare con alcune semplici mosse e utilizzando prodotti strategici, a realizzare uno styling impeccabile che non ha nulla da invidiare ai patinati divi di Hollywood.

Partiamo anzitutto dallo shampoo. Banditi i prodotti con agenti liscianti, olii, ed eccessivamente idratanti. In caso di capelli fini, appesantiremmo ulteriormente la nostra pettinatura ingrassando la cute. Sì a shampoo volumizzanti, anti-caduta, energizzanti che andranno chiaramente a dare maggiore volume e tono.

Al posto del tradizionale conditioner possiamo utilizzare degli spray volumizzanti che oltre a dare consistenza cominciano ad aiutarci per lo styling successivo. In questa fase consiglio il Volumizer di Depot, un brand dedicato a 360 gradi alla bellezza dell’uomo contemporaneo. Da vaporizzare sul capello bagnato il prodotto ha una duplice azione: dona volume e regala un leggero fissaggio.

Secondo step essenziale è ovviamente l’asciugatura. Non tutti gli uomini utilizzano il phon, ma se abbiamo i capelli sottili e pretendiamo che ci basti solo una passata di asciugamano, è il caso di gettare la spugna. Il capello ha bisogno di calore dalle radici quindi eseguiamo con cura questa operazione mettendolo in piega secondo i nostri desideri.

Una volta fatto concludiamo in bellezza con il fissaggio. Ne abbiamo davvero per tutti i gusti, dai gel alle matt paste e ancora le clay pomade. Per questa fase sempre Depot ci propone l’hair spray a effetto strong.

In questa stagione la lacca si presta molto bene, da utilizzare al mattino per essere in ordine, durante la giornata oppure per un’occasione serale. È importantissimo nebulizzare il prodotto dall’alto tenendo un minimo di distanza dai capelli per evitare concentrazioni sulla cute andando ad irritarla.

Il consiglio di stile: evitiamo di irrigidire troppo i capelli di giorno, una tenuta più naturale e morbida si presta meglio alle occasioni quotidiane. Sì invece a più rigore e al tradizionale effetto laccato di sera, che sia per un party, un evento o semplicemente una cena. Del resto si sa, una passata di lacca fatta bene fa subito cena di gala.