Paola Caruso – Al di là dello specchio
11 Settembre 2017
Black Boy
12 Settembre 2017

By Massimiliano Benetazzo
12 Settembre 2017

Nonostante il benessere e il riposo accumulati durante le nostre vacanze ci troviamo in quel momento in cui la ripresa delle attività quotidiane comincia a provocare la prima dose di stress in vista della fine della bella stagione. Se non siamo ancora pronti ad abbandonare l’estate Settembre è il mese ideale per dedicarci alla cura del nostro corpo sfruttando un clima ancora piacevole, fuggendo nelle mete turistiche più vicine alle grandi città. Sulle sponde della lago di Garda ecco un luogo di benessere totale e armonia rigenerante dove avremo modo di sperimentare qualche innovativo trattamento beauty e prolungare gli effetti positivi delle nostre vacanze: AQUALUX Hotel SPA Suite&Terme.

Acque incredibilmente azzurre, clima dolce, ulivi e vigneti si fondono alla filosofia di un bien vivre basato sulla sostenibilità e sullo charme. Il viaggio nel benessere comincia con l’eccellenza dell’offerta della SPA (corredata dai brand Phytomer e Natura Bisse Barcelona) dove abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta tra i diversi trattamenti.

Anche l’arredo sposa la filosofia wellness. Ogni materiale è bio-compatibile, il legno costituisce infatti l’ossatura 100% green dell’hotel, nell’impiego di energie rinnovabili e nell’utilizzo di software gestionali che controllano il risparmio energetico idrico e l’insonorizzazione naturale certificata. Cascate di piante disegnano il perimetro della struttura e giardini pensili ricoprono il tetto quasi a costituire materia di costruzione e di design.

Benessere è ovviamente anche cura dell’alimentazione e per questo è nato il ristorante EVO Bardolino, pensato anche per chi non soggiorna in hotel. Il ristorante punta alla ricerca della qualità e dell’originalità delle ricette che esaltano i sapori e i profumi dei cicli naturali delle materie prime del territorio e privilegiano cotture brevi e accostamenti innovativi. I piatti sono esaltati dall’accostamento a vini e oli locali la cui produzione gode della dolce e inebriante carezza dell’Ora, la piacevole brezza del Garda. Infine, il cuore della struttura è l’ampia corte che ospita l’AquaExperience, otto piscine – interne ed esterne di acqua termale riscaldata. Le piscine indoor sono contraddistinte da forme e dotazioni particolari: si distinguono quella a forma di T rovesciata, e quella a forma di coppa di champagne di certo meritevole di uno scatto esclusivo!