Parthenope presenta la collezione autunno/inverno 2017-18
16 Febbraio 2017
Fran Suarez, l’infermiere più sexy del mondo
16 Febbraio 2017

By Manuela Mariani
16 febbraio 2017

La frangia non tramonta mai e quest’anno è tornata a far parlare di se’ sulle passerelle e non solo. Si sa che le donne sono sempre in cerca di cambiamenti e la frangia arriva in soccorso di tutte quelle donzelle che desiderano una ventata di novità nel loro look, senza stravolgere la propria chioma: perfetta per chi vuole rinfrescare un taglio classico, senza rinunciare alla lunghezza e per chi vuole vivacizzare o rendere più femminile il suo pixie cut!

Passato lo stress post traumatico dovuto all’imposizione materna di dubbie frangette alla fantaghirò “per essere sempre in ordine”, quale donna non ha pensato ogni tanto di darci un taglio, domandandosi “chissà se mi starebbe bene?” La buona notizia è che esiste una frangia per tutte le donne e per tutti i gusti, l’importante è sceglierne una adatta alla forma del viso, alla struttura del capello ed alla sua tipologia.

Sempre sulla cresta dell’onda è la frangia ad arco, più corta al centro e più lunga ai lati, alla Brigitte Bardot, portata un po’ “messy” o aperta, facile da far ricrescere, in caso di pentimento. Adatta a chi ha i capelli mossi e alle amanti del look romantico, mette in risalto zigomi alti e occhi grandi, amata da sempre dall’icona rebel-chic Kate Moss.

 

Un evergreen è la classica frangia dritta e piena, tagliata a filo sopracciglia e portata splendidamente dall’attrice Jessica Biel. Questo tipo di frangia è perfetto per chi ha capelli lisci, folti e corposi ed addolcisce i visi lunghi ed un po’ spigolosi. Versatile e facile da gestire, la frangia laterale è perfetta per chi ha un viso minuto e i capelli sottili, perché non toglie volume alla capigliatura. Bellissima e sofisticata in abbinamento ad un bob mosso da onde morbide, come quello della top model Karlie Kloss.

Ideale per chi non ha paura di apparire è la frangia corta in tutte le sue varianti. La più copiata continua ad essere quella della bellissima Audrey Tatou, nella versione super short che strizza l’occhio alla Hepburn. E per chi ancora non ha il coraggio di osare? Niente paura, perché in commercio troverete frange e ciuffi posticci assolutamente realistici e facili da mettere e togliere in totale autonomia, grazie all’ ausilio di comode clip. Kim Kardashian, avvezza a sofisticazioni ben più importanti, le sfoggia spesso e volentieri, per rinnovare il suo hairstyle senza ricorrere alle forbici!