Bolle di Bichat

Chi trova un amico (designer) trova un tesoro?
21 Luglio 2015
Christian Mascheroni: La capacità di guardare oltre e spiccare il volo
24 Luglio 2015

Vi siete mai chiesti come facciano Kim Kardashian, Renèe Zellweger, Megan Fox o Robert Pattinson ad avere un viso così affusolato e definito?
No, non è tutto merito di Madre Natura. Cotanta perfezione si può ottenere grazie ad un intervento che vi illustrerò oggi assieme al Dott. Gian Marco Gallo, l’ asportazione della Bolla di Bichat.

La Bolla di Bichat non è altro che un accumulo di grasso racchiuso in una sacca presente sin dalla nascita, ed è proprio quella che conferisce l’aspetto paffutello alle guance che i nostri nonni ci strizzavano sempre! Ha la funzione di sostenere la guancia durante la poppata, infatti, trascorso quel periodo durante l’adolescenza tende a sgonfiarsi sempre di più conferendo al viso un aspetto più adulto e definito. In molti casi però ciò non avviene e il viso conserva un aspetto paffuto.
Il nome deriva da un chirurgo francese Marie Francois Xavier Bichat che per primo scoprì a fine del 1700 che gli organi del corpo umano sono costituiti da tessuti.
Il Dott. Gian Marco Gallo è un chirurgo odontostomatologico con un master in medicina estetica ideatore della MEDICALGROUP AESTHETICH, una nuova struttura presente a Milano realizzata seguendo i più alti standard di igiene e sicurezza con una nuova filosofia “BEAUTY FOR ALL”, con formule di pagamento accessibili a tutti e ben diciannove differenti professionisti a disposizione della clientela e delle più svariate esigenze.

Quanto dura l’intervento Dottor Gallo?

L’intervento dura 45 minuti.

Viene fatto in anestesia locale o totale?

L’intervento viene fatto In anestesia locale con sedazione in modo tale da permettere al paziente di essere tranquillo.

Il post operatorio è doloroso? E quanto dura?

Beh il post operatorio non è molto doloroso e dura circa una settimana, a seguito della quale vengono tolti i punti di sutura applicati per lato.

Vanno presi degli antibiotici o degli accorgimenti specifici particolari?

Sì, subito dopo l’intervento vanno presi degli antibiotici e antidolorifici e va prestata attenzione ai punti di sutura durante la prima settimana dall’intervento.

Gli effetti sono immediati o si vedono successivamente?

L’effetto definitivo è visibile dopo sei mesi dall’intervento, tempo necessario affinchè i tessuti si riassestino completamente.

C’è qualche controindicazione oppure dei soggetti che non vi si possono sottoporre?

Genericamente no. Ovviamente vi deve essere un soggetto sano.

Il costo dell’intervento?

Nonostante sia un intervento di poca durata, è pur sempre un intervento di chirurgia estetica. Il costo si aggira attorno ai 3.500 euro. Come dico sempre bisogna anzitutto valutare se realmente un viso ne ha la necessità, ecco perché è fondamentale che il medico esprima un parere oggettivo. La chirurgia deve essere utilizzata per aggraziare ed accentuare o magari migliorare le caratteristiche già esistenti in un soggetto, mantenendo sempre le proprie caratteristiche! Sull’uomo e sui visi paffuti trovo abbia effetti meravigliosi!

Stay tuned! Al prossimo trattamento! La vostra beauty expert.