Sanremo 2018: tutti (o quasi) vincitori
9 Febbraio 2018
Anton Giulio Grande: vent’anni di moda
9 Febbraio 2018

By Massimiliano Benetazzo
09 Febbraio 2018

La maison creatrice delle storiche fragranze di successo Alien e Angel, ci stupisce di nuovo con un’essenza femminile vibrante, quasi felina, che coinvolgerà qualsiasi naso, anche quello più esigente. Si chiama Aura Mugler ed è la “fragranza verde” per eccellenza, nata dal sapiente naso di Daphne Bugey e dalla collaborazione con Amandine Clerc-Marie, Christophe Raynaud e Marie Salamagne.

Orientale, vegetale e passionale è composta da tre cuori e cinque materie prime. La liana selvatica e la foglia di rabarbaro costituiscono anche la tipica overdose distintiva di tutti i profumi Mugler e infine fiore d’arancio, la vaniglia Bourbon e wolfwood. Il meraviglioso pack è verde, come il concetto di natura che rappresenta.

La freschezza e la vitalità del profumo sono ripresi infine nella campagna pubblicitaria che vede come protagonista la modella bielorussa Zhenya Katav, una donna alla ricerca di sé, custode del proprio istinto esplora una magica foresta senza alcun timore.