Blond’allure
27 Marzo 2014
Capitan America: the winter soldier – recensione
3 Aprile 2014

I colori, come i lineamenti, seguono i cambiamenti delle emozioni. (P. Picasso)

Una particolare tonalità suscita e rappresenta una sfumatura dell’anima, in maniera molto soggettiva, in base all’esperienza acquisita di vita, in base alla propria cultura, in base alle umane, personali, percezioni. I colori sono lo specchio delle emozioni.

Alcuni colori, però, universalmente donano tranquillità, o sicurezza, o grinta, o tristezza. Il giallo, colore luminoso, ispira in chi ne è avvolto una sensazione di freschezza, qualcosa di irradiante come la luce del sole. Il blu la tranquillità, il senso di protezione: qualcosa che al suo interno racchiude, come l’universo. Il rosso carica emotivamente chi lo osserva, ispirando un movimento concentrico su se stessi, come il fuoco, od il sangue, ma può anche racchiudere rabbia e violente passioni. Il verde, infine, simboleggia la speranza, l’equilibrio, la pace ed il rinnovamento, ed ispira calma e concentrazione.

La vita è fatta di emozioni, e quindi di colori. Una vita senza colori è una vita che non val la pena esser vissuta. Don’t let your life fade black&white: life is in colours.

There are strong colours.
RED

There are bright colours.
YELLOW

There are right colours,
BLUE

and there are wrong colours.
BLACK

Don’t let your life fade black and white.

Life is in colours. “CMYK”
PH: Nicola Casini
Art Director: Alessandro Nava
Models: Tadas @ NoLogo & Tanya M. @ Beatrice Models
Set assistant: Ismaele Bulla
MUA & Hair: Giulia Real
Backstage ph: Francesco Elias