Bebe Vio: la vita è una figata
9 Novembre 2017
Giovanni Franzoni – Atti Osceni
10 Novembre 2017

By Redazione
10 Novembre 2017

A New York è tutto pronto. Oggi è il giorno del Calendario Pirelli 2018: dodici mesi e 47 edizioni. La prima nel 1963, curata da Terence Donovan, fino a giungere a quella odierna scattata dal visionario Tim Walker: il fotografo britannico ha deciso di rompere completamente col passato. L’ambientazione sarà quella di Alice nel Paese del Meraviglie, favola amatissima dal fotografo: un modo per fuggire dalla realtà che ci circonda, una dimensione parallela dove non c’è limite alla libertà d’espressione. Unico fil rouge col passato, la presenza di tantissime star (quelle ovviamente non possono mancare), quest’anno rigorosamente black. E allora ecco Sean Combs (meglio conosciuto come Puff Daddy), Naomi Campbell (alla quinta apparizione), Whoopi Goldberg e Lupita Nyong’o. Ma anche il rapper Lil Yachty, la modella Slick Woods e l’attrice Sasha Lane. Tiratura ovviamente super limitata (poco più di mille copie) e lista selezionatissima per entrare al launch party e alla festa targata Pirelli, che per il settimo anno di fila ha voluto in consolle Ben DJ. Sarà ancora una volta il disc jockey italiano e autore della hit “Hold Tight” ad animare la notte newyorchese più attesa di tutto l’anno. La location? Ovviamente è super top secret.