Squadra Antimafia 5: Alessandro Rugnone vince il premio Glam Awards Sicilian In The World

La Leggenda Di Kaspar Hauser
26 Settembre 2013
Sotto Assedio – White House Down: intervista a Channing Tatum
26 Settembre 2013

Squadra Antimafia 5: Alessandro Rugnone vince il premio Glam Awards Sicilian In The World

Alessandro Rugnone, il nuovo cattivo di “Squadra Antimafia 5” vince il premio Glam Awards Sicilian In The World con la seguente motivazione: «Un cattivo solo sullo schermo, ambasciatore nell’Isola di arte e cultura, per i suoi sforzi di aprire le porte del teatro anche ai giovani appassionati dell’entroterra»

Alessandro Rugnone, giovane attore in ascesa, tanta gavetta alle spalle, dagli spettacoli teatrali con “Emma Dante” alle molte fiction di successo, tra cui “Il Commissario Montalbano“, “Distretto di Polizia“, “Provaci ancora Prof“, ritirerà a Palermo il 29 settembre il premio Glam Awards Sicilian in The World destinato ai personaggi dell’isola che si sono distinti in Italia e nel mondo. Nella quinta stagione della serie cult in onda su Canale 5 “Squadra Antimafia” interpreta Ruggero Spina, un mafioso passionale che però nasconde un grande cuore. Un personaggio che riserverà molte sorprese e che sarà al centro di conflitti senza esclusione di colpi con Giulia Michelini e Marco Bocci.

Nel 2006, ancora allievo in accademia, interpreta Francesco Lipari nell’episodio “La pazienza del ragno” de “Il commissario Montalbano“. Dal 2007 prende parte ad alcuni spettacoli e performance di “Emma Dante“, mentre dal 2008 collabora con la compagnia del Teatro dell’Elfo con cui sarà in scena in “Romeo e Giulietta” interpretando, nell’edizione 2008 per il Festival Shakesperiano di Verona, Benvolio e poi, nell’edizione 2013, per il teatro Elfo Puccini, Mercuzio. Nel 2011 vince il Premio Ubu come miglior attore under 30 prendendo parte allo spettacolo teatrale “The History Boys“. Nel 2008 interpreta Renato, co-protagonista nella serie “Raccontami 2” prodotto da Rai e girato da Tiziana Aristarco e Riccardo Donna e nello stesso anno collabora con Pippo Baudo per la realizzazione della rubrica “Popolo di poeti” in onda su Rai 1. In tv lo abbiamo visto anche in “Distretto di polizia 7“, regia di Alessandro Capone (2007), “Provaci ancora prof 4“, regia di Tiziana Aristarco (2011), “Pinocchio“, film per la tv di Alberto Sironi (2008), ecc.