PER IRONIA DELLA MODA… LA CLUTCH.

Grace di Monaco – recensione
29 Maggio 2014
LE BALLERINE, UNA SCARPA SENZA TEMPO.
30 Maggio 2014

Da sempre la moda gioca con stile in tutto quel che riguarda il mondo femminile e, sicuramente gli accessori, in particolar modo le borse, sono parte fondamentale per ogni look.

Se di giorno è la maxi bag declinata in varie versioni a definire i look femminili, la sera la clutch diventa un elemento irrinunciabile per ogni evento.

Dalle grandi maison di moda agli stilisti emergenti, molti sono i designers che hanno rivisitato la clutch in chiave ironica e divertente. Chanel, è stata una delle prime case di moda a trasformare, come per magia, contenitori per il latte, cassette musicali e libri da biblioteca in fantasiose e stravaganti pochette per la sera.

Alexander McQueen riduce al minimo le sue clutch, producendole in materiale rigido, impreziosito da chiusure ad anello adornate di teschi, maxi pietre e borchie, dal sapore gotico rock.

Per chi preferisse un sapore barocco da regalare ad un look da soirée, Dolce & Gabbana elaborano clutch tempestate di pietre con rifiniture in oro per un gusto opulento e ridondante.

Non sono solo i colossi della moda a sbizzarrire il loro estro in questo accessorio, ma anche altri designers come Anya Hindmarch che rivisita la pochette donandole le sembianze di pacchi e buste dai colori sgargianti.

Modelli e stili si alternano per ogni gusto, e se l’obbiettivo della moda è quello di non confondersi nella massa, sicuramente indossando queste clutch non passerete inosservate!