Lorde ottiene 4 nomination per l’edizione 2014 dei Grammy

Philomena: recensione
9 Dicembre 2013
Boxtrolls – Le scatole magiche: poster e trailer
9 Dicembre 2013

Lorde ottiene 4 nomination per l’edizione 2014 dei Grammy

Tra gli artisti rivelazione del 2013 si può senza ombra di dubbio annoverare Lorde, la teenager neozelandese che prima ha sorpreso tutti con “Royals”, oltre 4 milioni di download e il 1 posto della classifica ufficiale americana dei singoli più venduti, poi con l’album di debutto “Pure Heroine” da 9 settimane in classifica nella Billboard200 dove ha raggiunto il podio.

Dopo essere stata inserita dal TIME nella lista dei 16 teenager più influenti degli Stati Uniti arriva ora l’annuncio delle nomination ai Grammy 2014 che vede Ella Maria Lani Yelich-O’Connor (questo il vero nome di Lorde) portarsi a casa un bottino di ben 4 categorie: Record of the Year, Song of the Year e Best Pop Solo Performance  per “Royals” e Best Pop Vocal Album per “Pure Heroine”.

L’album, appena uscito sul mercato italiano, è tra i dischi più scaricati nel nostro paese dove Lorde ha raggiunto ottime posizioni di classifica sia singoli e radio ottenendo in entrambe le classifiche il 1 posto con “Royals” (che ha ottenuto la certificazione di download oro in Italia).